sabato , 15 Giugno 2024
Home Primo piano Terremoto Turchia: ancora disperso il centrocampista Atsu
Primo pianoTutte le news

Terremoto Turchia: ancora disperso il centrocampista Atsu

L'agente smentisce la notizia del ritrovamento

Christian Atsu

Christian Atsu, centrocampista ghanese dell’Hatayspor, risulta ancora tra i dispersi del terremoto in Turchia. L’aggiornamento è del suo agente Nana Sechere e smentisce le notizie condivise dal vice presidente del club che volevano il giocatore estratto vivo dalle macerie e trasferito in ospedale per difficoltà respiratorie ma non in pericolo di vita.

E’ plausibile che l’ospedale non abbia confermato il salvataggio e il ricovero dell’ex Chelsea e Newcastle. Tra le persone ancora disperse ci sarebbero anche il direttore sportivo del club Taner Savut e l’interprete Emre Aslan. Ritrovati vivi i compagni Burak Oksuk, Kerem Alici e Onur Ergun.

Proprio domenica scorsa Atsu aveva firmato al 97′ il gol della vittoria dell’Hatayspor contro il Kasimpasa

Confermata la morte del portiere Türkaslan

Nella giornata di ieri Yalmaz Vural, l’allenatore dello Yeni Malatyaspor, aveva annunciato la scomparsa del portiere Ahmet Eyüp Türkaslan: “Ho dato alla squadra due giorni di riposo dopo la partita. Molti giocatori non erano a Malatya. Solo lui era rimasto era lì. Hanno salvato sua moglie. Sono devastato“ aveva dichiarato ai media locali.

Nelle ore successive però si era riaccesa la speranza che la notizia non fosse vera e che il il giocatore potesse essere ancora tra i dispersi.
E’ stato proprio il club di Malatya a ufficializzare attraverso un tweet nel pomeriggio che il ventottenne Türkaslan è purtroppo tra le vittime accertate del terremoto:

“Dispiaciuti per la tua perdita!
Il nostro portiere, Ahmet Eyüp Türkaslan, ha perso la vita sotto un crollo per il terremoto. Riposa in pace.
Non ti dimenticheremo, bella persona. 😢”

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: 1^ giornata – gruppo A, Germania-Scozia 5-1

di Marcello Baldi – Nella gara d’esordio di Euro2024, la Germania vince...

Calcio stra-ordinario: il derby di Mostar

di Andrea Iustulin – Il derby di Mostar, conosciuto anche come “Vječiti...

Allenatori: Udinese, panchina a Runjaic

Dopo la separazione con Fabio Cannavaro, l’Udinese ha scelto di affidare al...

Euro 2024: presentato il pallone ufficiale

di Andrea Cesarini – Si chiama Fussballiebe, in tedesco “amore per il...