mercoledì , 17 Aprile 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoTutte le news

Giornata 26: curiosità statistiche

Delle prime 6 in classifica oltre al Napoli contro l'Atalanta nessuna trova la vittoria

Nel programma della 26^ giornata del campionato di Serie A, solo il Napoli tra le prime 6 in classifica trova la vittoria contro l’Atalanta, steccano Milan e Lazio, cadono male la Roma contro il Sassuolo e l’Inter contro lo Spezia. In coda aumenta la forbice tra terz’ultima e quart’ultima.

Spezia-Inter

24 – Con i 2 arrivati contro lo Spezia, l’Inter ha subito in tutto 24 reti in gare di campionato giocate in trasferta, solo Salernitana e Cremonese hanno fatto peggio in questa Serie A.

8 – L’Inter ha perso 8 gare nelle prime 26 giornate di questo campionato, da quando la vittoria vale tre punti solo due volte i neroazzurri avevano fatto peggio dopo lo stesso numero di gare, 11 nel torneo 2011-12 e 10 in quello 1998-99.

2 – Lo Spezia ha battuto l’Inter con 2 gol all’attivo, i liguri non avevano trovato la via della rete nelle ultime 5 gare di campionato giocate al “Picco”

Empoli-Udinese

0L’Empoli non ha vinto nessuna delle ultime 7 gare di campionato, in questo parziale 3 pareggi e 4 sconfitte, quella contro l’Udinese è anche la 3^ sconfitta consecutiva per i toscani che non infilavano una serie del genere dal dicembre 2018, quattro con Giuseppe Iachini alla guida.

10 – L’Empoli è la squadra di questo campionato che ha subito più gol da azione di calcio d’angolo, 6 delle ultime 10 reti subite in assoluto dalla squadra di Zanetti è arrivata da questa situazione di gioco.

Napoli-Atalanta

59Il Napoli ha segnato 59 dei suoi 60 gol in totale con conclusioni dall’interno dell’area di rigore, per una percentuale pari al 98,3%, nessuno nei 5 maggiori campionati europei ha fatto meglio dei partenopei in questa zona del campo.

4 – L’Atalanta non ha vinto nessuna delle ultime 3 gare di campionato, in questo parziale 1 pari e 3 sconfitte, i bergamaschi non hanno segnato reti nelle ultime 3 gare cosa successa una sola volta prima con Gian Piero Gasperini alla guida, nell’ottobre 2018.

Bologna-Lazio

9 – Con lo 0-0 di Bologna, la Lazio ha stabilito il suo nuovo record di clean sheet in trasferta in un singolo campionato, 9 in tutto, nessuno ha fino ad ora fatto meglio nei maggiori 5 campionati europei.

19 – La Lazio ha subito appena 19 gol nelle prime 26 gare di questa Serie A, i biancocelesti avevano fatto meglio a questo punto del torneo solo in altre due occasioni, nel 1972-73 (12) e 1997-98 (17).

3 – Era dal novembre 1970 che il Bologna non riusciva a mantenere la porta inviolata in 3 gare di Serie A consecutive al “Dall’Ara” contro la Lazio.

Lecce-Torino

21Il Lecce ha subito almeno una rete in tutte le ultime 21 partite interne di campionato, l’ultimo clean sheet dei salentini al “Via del Mare” risale proprio ad una gara del 2 febbraio 2020 contro il Torino e vinta 4-0.

5 – Dall’inizio del 2023 ad oggi, Antonio Sanabria ha messo a segno 5 reti, meglio di lui solo Lautaro con 7 e Osimhen con 10; 6 in totale i gol dell’attaccante granata in gare di campionato giocate in trasferta, in questo caso meglio di lui Immobile (7) e ancora Osimhen (9).

Cremonese-Fiorentina

1 – Quella contro la Cremonese, è la prima vittoria in trasferta di Vincenzo Italiano alla guida della Fiorentina contro una neopromossa in Serie A, prima di questa gara il bilancio era di 3 sconfitte e 1 pareggio.

44 – La Cremonese è la squadra del campionato in corso che ha subito più gol con conclusioni da dentro l’area di rigore, il 91,6% sul totale di 48.

Verona-Monza

14 – Il Verona ha raccolto 14 dei suoi 19 punti in classifica dall’inizio dal 2023 a oggi, in percentuale la squadra veneta è quella che ne ha totalizzati di più, il 73,0%.

33– Il Monza ha conquistato 33 punti in questo campionato, da quando la vittoria vale 3 punti, l’unica squadra esordiente in Serie A a fare meglio dopo 26 giornate era stata il Chievo nel 2011/02 con 41

Roma-Sassuolo

1 – Quella del Sassuolo contro la Roma è la prima vittoria in assoluto in Serie A dei neroverdi, quella capitolina era rimasta l’unica squadra contro cui la squadra emiliana non aveva mai vinto in trasferta tra quelle incontrate almeno 1 volta.

5 – Si interrompe a 5 la serie di vittorie casalinghe consecutive della Roma senza gol al passivo, i giallorossi non fanno meglio nella competizione dal novembre 2014, 6 in quel caso.

5 – Nelle ultime 7 giornate di campionato il Sassuolo ha vinto 5 gare, ne ha pareggiata 1 ed ha perso solo contro il Napoli per un totale di 16 punti, solo i partenopei con 18 punti conquistati hanno fatto meglio in questo periodo.

Juventus-Sampdoria

13 – La Sampdoria in questo campionato ha segnato appena 13 gol, 6 dei quali non sono serviti ai blucerchiati per fare punti.

7 – Tutti e 7 i gol realizzati in questo campionato da Adrien Rabiot sono arrivati all’Allianz Stadium, il francese è il centrocampista che ha segnato di più nei 5 maggiori campionati europei tra quelli che hanno realizzato il 100% dei propri gol in match casalinghi.

Milan-Salernitana

38 – Il Milan ha segnato su azione manovrata 38 dei suoi 43 gol in questo campionato, per una percentuale pari al 88,3%; nessuno meglio dei rossoneri tra le partecipanti a questa Serie A in questa classifica.

25 – Con quello contro il Milan, la Salernitana è la squadra di questo campionato che subisce più reti nei primi tempi, 24 in tutto in queste 26 giornate.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: ritorno quarti, passano PSG e Borussia Dortmund

di Andrea Cesarini – Sarà Borussia Dortmund-PSG la prima semifinale di Champions...

Serie A: 32^ giornata, curiosità statistiche 

di Marco Schiacca – Nel programma della 32^ giornata del campionato di Serie...

Lazio: Felipe Anderson annuncia l’addio

Ora è ufficiale: si chiuderà a giugno la storia di Felipe Anderson...

Serie A: 32^ giornata, i posticipi di lunedì

Due i posticipi in programma nel lunedì del 32^ turno di Serie...