sabato , 24 Febbraio 2024
Home Primo piano Serie A: Torino-Salernitana 1-1, tifosi della Curva Maratona contestano
Primo pianoTutte le news

Serie A: Torino-Salernitana 1-1, tifosi della Curva Maratona contestano

Sanabria che risponde al gol di Vilhena che in apertura aveva portato in vantaggio gli uomini di Sousa

Finisce 1-1 tra Torino e Salernitana con Sanabria che risponde al gol di Vilhena che in apertura aveva portato in vantaggio gli uomini di Sousa. Al gol della squadra ospite, la Curva Maratona inizia a contestare gli uomini di Juric. Il pareggio non placherà i cori contro allenatore, squadra e contro il presidente Urbano Cairo.

La partita

A sorpresa Paulo Sousa decide di schierarsi a specchio con il Toro: 3-4-2-1 con Dia e Candreva alle spalle di Piatek. Al 9’ la Salernitana è già in vantaggio con la rete di Vilhena imbeccato da Candreva. Il gol dei campani dà il via alla contestazione dei tifosi granata e questo innervosisce ancora di più gli uomini di Juric che sembrano aver smarrito la via della vittoria. Poco lucido e troppo frettoloso in costruzione, il Toro non trova il filo della partita e rischia di incassare il secondo gol su una conclusione dalla distanza di Candreva che colpisce il palo. Però gira tutto storto per i torinesi: prima colpiscono una traversa con Gyomber e poi perdono anche Ricci per infortunio, costretto a lasciare il campo prima del riposo.

Anche nella ripresa la squadra di Juric prova ad aggrapparsi a Radonjic, il più vivo tra i granata anche nel primo tempo. Al 12’ Miranchuk serve un pallone perfetto a Sanabria che brucia Ochoa. Il gol e Vlasic subentrato a Ricci, cambiano l’inerzia della gara dell’11 di Juric, ora più coraggiosa e convinta. Radonjic ha la palla del raddoppio ma il numero uno della Salernitana sventa il pericolo. Il risultato resta sul pari fino al fischio finale. Un punto ciascuno e i tifosi dello stadio Grande Torino continuano a non gradire.

Il tabellino

Torino-Salernitana 1-1

Torino (3-4-2-1): Milinkovic Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Singo (10’ st Lazaro), Ricci (38’ Vlasic), Ilic, Vojvoda; Miranchuk (37’ st Seck), Radonjic (37’ st Karamoh); Sanabria. All.: Juric

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa; Daniliuc (13’ st Troost-Ekong), Gyomber (31’ st Lovato), Pirola; Kastanos, Vilhena, Nicolussi Caviglia (13’ st Bohinen), Bradaric; Candreva, Dia (35’ st Botheim); Piatek (13’ st Bonazzoli). All.: Sousa

Arbitro: Aureliano
Marcatori: 9’ Vilhena (S), 12’ st Sanabria (T)
Ammoniti: 23’ st Gyomber (S)

Le dichiarazioni post partita

JURIC:La squadra ha fatto una grande gara contro una squadra che non perde da sei partite. E’ tutto scritto: siamo più o meno come l’anno scorso, ma abbiamo perso tantissimi giocatori. I ragazzi meritano altro, ma siamo a Torino. Non possiamo essere decimi: a Monza sono felici, a Bologna uguale, così come a Monza, ma i miei ragazzi prendono insulti. E’ una gravità, perché si sapeva. Lo dicevo da agosto: dobbiamo lavorare tutti di più e meglio, fare meno errori e fare scelte diverse sul mercato per dare al pubblico ciò di cui ha bisogno. In altre squadre sono felici”.

SOUSA:Cambiare una mentalità dei singoli della squadra non è facile, poi fare gol e il palo la squadra si è abbassata quasi perdendo la fiducia dell’inizio di gara. Loro sono stati capaci di prendere il tempo a noi, abbiamo dato sempre tempo e spazio al Torino con il pallone. Sono contento per il risultato, abbiamo giocato contro una squadra creata per stare in Europa e per come si era messa la squadra è venuta fuori. Il maggior rammarico è quello di far capire ai ragazzi che con l’Inter siamo stati capaci di pressare tutto il secondo tempo, dobbiamo fare in questo modo. L’unico modo per vincere le partite è credere nelle nostre idee e non dobbiamo abbassarci quando vinciamo“.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...

Lazio: ufficiale il rinnovo di Ivan Provedel

La SS Lazio ha annunciato tramite un comunicato il rinnovo contrattuale per...

Arbitri: curiosità sulle designazioni della 26^ giornata di Serie A

di Marco Schiacca –  Il programma delle designazioni della 26^ giornata del campionato di Serie...

Calcio stra-ordinario: il Clásico dell’Astillero

di Andrea Iustulin – Appena si parla di calcio associandolo al Sud...