lunedì , 24 Giugno 2024
Home Primo piano UECL: al Franchi il Basilea beffa la Fiorentina nel recupero
Primo pianoTutte le news

UECL: al Franchi il Basilea beffa la Fiorentina nel recupero

Ai viola non basta Cabral, Diouf e Amdouni completano la rimonta

di Antonio Frateiacci – La Fiorentina si fa rimontare nella ripresa e consegna il primo round al Basilea che passa al Franchi per 2-1. E’ l’ex Cabral a portare in vantaggio i viola poi, nella ripresa, la ribaltano gli svizzeri con Diouf e Amdouni nel recupero. 

Nel precedente incrocio tra le due squadre, nella fase a gironi dell’Europa League edizione 2015-16, la Viola di Paulo Sousa aveva subito la stessa rimonta, dopo il gol iniziale di Kalinic, nella gara di andata a Firenze. Il ritorno era finito 2-2 con doppietta di Bernardeschi.

La partita

Partono bene i viola, che fanno girare palla velocemente per trovare spazio sulle fasce. Proprio dagli esterni nascono le prime due occasioni della partita per l’undici di Italiano: prima un cross dalla sinistra trova l’inserimento di Cabral, che di testa non inquadra la porta, poi Bonaventura non trova lo specchio di sinistro. I viola fanno la partita, gli svizzeri  ripartono con velocità e trovano la rete grazie ad un tap-in di Augustin, il VAR annulla per fuorigioco. Pochi minuti dopo tocca a Terracciano salvare i suoi sulla conclusione ravvicinata di Diouf, smarcato a centro area dopo una bella azione personale di Ndoye. Gli ospiti sfiorano il gol ma sono i viola a passare in vantaggio: al 25’ calcio d’angolo di Biraghi e colpo di testa di Cabral, che colpisce la sua ex squadra firmando la sua settima rete in Conference. 

Nella ripresa gli uomini di Vogel provano a reagire alzando il baricentro, la mossa dà i suoi frutti e Burger di testa sfiora il pari. I viola assorbono il pressing avversario e favoriscono gli inserimenti dei centrocampisti: Mandragora riceve in area ma la sua conclusione si spegne sopra la traversa. Gli ospiti raggiungono il pari sfruttando una ripartenza: Diouf salta un difensore e dal limite dell’area batte Terracciano, 1-1. I padroni di casa reagiscono immediatamente: Dodò sfonda a destra e mette una palla a rimorchio per Cabral, che calcia di prima ma spreca. Il Basilea completa la rimonta in pieno recupero: sugli sviluppi di una palla inattiva Amdouni riceve un bel pallone a rimorchio, una sorta di rigore in movimento che non può sbagliare, 1-2. Gli svizzeri espugnano il Franchi per 2-1, ora la Fiorentina dovrà provare a ribaltare il risultato nel ritorno, che si giocherà tra una settimana a Basilea.

Il tabellino

Fiorentina-Basilea 1-2

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Martinez Quarta, Ranieri, Biraghi; Amrabat (72’ Castrovilli), Mandragora; Ikoné (81’ Kouamé), Bonaventura (86’ Barak), Nico Gonzalez (72’ Brekalo); Cabral (81’ Jovic). Allenatore: Italiano

Basilea (3-5-2): Hitz; Lang, Nuhu, Pelmard; Ndoye, Diouf, Xhaka, Burger (86’ Males), Calafiori (63’ Millar); Augustin (77’ Zeqiri), Amdouni. Allenatore: Vogel.

Arbitro: Letexier (Francia)

Marcatori: 25’ Cabral (F), 71’ Diouf (B), 90’+2 Amdouni (B).

Ammoniti: 59’ Nuhu (B), 72’ Burger (B), 78’ Ndoye(B).

Le dichiarazioni post partita

ITALIANO – “Mi fa arrabbiare questa sconfitta. Non sarà semplice scardinare questo loro blocco basso, sarebbe stato meglio andare là con un altro risultato. Questo Basilea non esce mai dalle partite, lo sapevamo. I nostri avversari oggi hanno vinto il primo tempo, proveremo a ribaltarla in Svizzera. Dobbiamo cercare qualche guizzo in più per segnare, penso che abbiamo tutte le possibilità di fare bene anche in casa loro. Abbiamo avuto attenzione dietro, qualcosina devi concedere al tuo avversario. Per me abbiamo fatto una buonissima gara, loro sono stati bravi a sfruttare due nostre mancanze per fare gol. Andremo lì a proporre quello che abbiamo fatto. Non dobbiamo concedere loro di sfruttare la velocità davanti e dobbiamo provare a scardinare il loro blocco difensivo”.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: 3^ giornata – gruppo A, passano Germania e Svizzera

di Marcello Baldi – Archiviata la terza giornata della fase a gironi...

Euro 2024: 2^ giornata – gruppo E, Belgio-Romania 2-0

di Andrea Cesarini – Nella gara del Rhein Energie Stadion di Colonia...

Euro 2024: 2^ giornata, risultati gruppo F

di Edoardo Colletti- Nella seconda giornata del gruppo F il Portogallo surclassa...

Euro 2024: 2^ giornata, risultati gruppo D

di Marco Schiacca – La seconda giornata del gruppo D va in...