giovedì , 22 Febbraio 2024
Home Primo piano Juventus: bianconeri abbandonano il progetto Superlega
Primo pianoTutte le news

Juventus: bianconeri abbandonano il progetto Superlega

Decisione comunicata a Real Madrid e Barcellona, ultime società coinvolte

(foto sito Uefa)

Attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, la Juventus ha comunicato di aver avviato le discussioni per l’uscita del club dal progetto Superlega, confermando le indiscrezioni della stampa spagnola. Dei 12 club fondatori, nella Superlega resterebbero dunque solamente Barcellona e Real Madrid.

Il numero uno della federazione europea Aleksander Čeferin ha sempre mantenuto una posizione intransigente nei confronti della creazione della Superlega, minacciando anche sanzioni alle società coinvolte. E’ dunque plausibile che la decisione del management juventuno sia da leggersi come un atto di distensione verso l’Uefa che deve decidere del futuro cammino europeo dei bianconeri. Secondo i quotidiani sportivo iberici AS e Marca, nella lettera inviata a Real e Barca, il direttore generale bianconero Maurizio Scanavino avrebbe infatti rivelato che l’UEFA avrebbe minacciato una squalifica per cinque anni dalle competizioni europee dopo gli ultimi processi in cui il club è stato coinvolto.

Il comunicato della Juve

Con riferimento alle indiscrezioni apparse sulla stampa odierna, Juventus Football Club S.p.A. informa di aver trasmesso una comunicazione agli altri due altri club che, come Juventus, non hanno esercitato il recesso dal Progetto Super Lega (Football Club Barcelona e Real Madrid Club de Futbol) al fine di avviare un periodo di discussione tra i tre club avente ad oggetto l’eventuale uscita di Juventus dal Progetto Super Lega. La Società procederà alle eventuali comunicazioni dovute ai sensi di legge all’esito delle interlocuzioni e valutazioni in merito a quanto precede, precisando che molte delle ricostruzioni riportate dalla stampa circa i contenuti della comunicazione (ivi incluso qualsiasi riferimento a presunte minacce di eventuali sanzioni da parte della UEFA) non corrispondono al vero.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: Napoli-Barcellona 1-1, Osimhen risponde a Lewandowski

Esordio da brivido per Francesco Calzona che si siede per la prima...

UCL: Porto-Arsenal 1-0, Galeno risolve al 94′

di Gianluca Stanzione – All’Estadio do Dragào, il Porto di Sergio Conceicao...

Aia: gli arbitri della 26^ giornata di Serie A

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali per la 26^ giornata di...

Bundesliga: Tuchel-Bayern addio a fine stagione

Il Bayern Monaco mette a tacere le voci di un cambio imminente...