lunedì , 26 Febbraio 2024
Home Primo piano Calciomercato: Juve, Zakaria al Monaco
Primo pianoTutte le news

Calciomercato: Juve, Zakaria al Monaco

Al club bianconero vanno 20 milioni più bonus

di Emanuele Tonini – Alla fine Juventus e Monaco hanno trovato l’accordo per la cessione a titolo definitivo di Denis Zakaria, rientrato dal prestito al Chelsea.

Il nuovo diesse bianconero Cristiano Giuntoli che non solo è riuscito a vendere un giocatore che non faceva più parte del progetto di Max Allegri ma è riuscito a ricavare una ricca plusvalenza. La trattativa, che andava avanti da diversi giorni, si è conclusa alla cifra di 20 milioni più il 5% sulla futura rivendita da parte del club del Principato di Monaco.

Il mediano, classe ‘96, ritrova al Monaco il suo ex allenatore Adolf Hutter che lo ha fortemente rivoluto alla sua corte, dopo averlo allenato al ‘Gladbach. Con i monegaschi ha firmato un accordo fino al xxx a xx a stagione.

Zakaria era stato acquistato dalla Juve nel gennaio del 2022 dal Borussia Moenchengladbach, per una cifra complessiva di 8,6 milioni.

Grazie a questa cessione, Giuntoli può concentrarsi sul nuovo centrocampista da consegnare ad Allegri, un profilo che possa dare fisicità al reparto, un nome su tutti: il marocchino della Fiorentina Sofyan Amrabat.

La nota del club

La Juventus ha ufficializzato la cessione di Zakarian con una nota sul proprio sito:

Denis Zakaria, rientrato dal prestito al Chelsea al termine della stagione 2022/2023, nella prossima annata vestirà la maglia del Monaco. Il centrocampista svizzero si trasferisce in Ligue 1, a titolo definitivo; approdato in bianconero nel gennaio 2022, a settembre dello stesso anno si è trasferito al Chelsea in prestito per una stagione salutando la Juventus dopo 15 presenze e un gol, segnato proprio nella gara d’esordio contro l’Hellas Verona all’Allianz Stadium. Undici, invece, le apparizioni nell’ultima annata ai Blues di cui 7 in Premier League, e 4 tra EFL Cup, FA Cup e Champions League.
Ora inizia un nuovo capitolo della sua carriera, nella massima serie francese. In bocca al lupo per il futuro, Zak!

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, le gare di domenica

Nella domenica della 26^ giornata la Juventus torna alla vittoria superando in...

Sassuolo: esonerato Alessio Dionisi

Il Sassuolo ha esonerato Alessio Dionisi, sulla panchina degli emiliani dal 2021....

Serie A: 26^ giornata, le gare di sabato

Scontri importanti in chiave salvezza in questo sabato della 26^ giornata di...

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...