sabato , 15 Giugno 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubricheTutte le news

Serie A: 1^ giornata, curiosità statistiche

Il Napoli riparte con una vittoria e dal solito Osimhen

Di Marco Schiacca – E’ andata in archivio la 1^ giornata del campionato di Serie A 2023-24. Partono bene quasi tutte le prime 8 classificate della scorsa stagione, vincono infatti Napoli, Inter, Milan, Juventus, Atalanta e Fiorentina. Non va oltre il pari la Roma, perde addirittura la Lazio. Tra le squadre neo-promosse è il Cagliari l’unica a far punti.

Pollice su

  • Inizia con una vittoria a Frosinone il campionato del Napoli con lo scudetto sul petto. Negli ultimi 11 campionati di Serie A, (dal 2013-14 in poi), quella partenopea è la squadra che ha segnato più gol nelle gare di debutto stagionale, 29 in tutto.
  • Un gol sul campo dell’Empoli per inaugurare la nuova esperienza in Serie A di Federico Bonazzoli con la maglia del Verona. La sua ultima rete in trasferta nella massima serie il nuovo attaccante scaligero l’aveva segnata proprio sul campo dei toscani il 14 maggio 2022 con la maglia della Salernitana. Quello all’Empoli è il secondo segnato nella gara di esordio di un campionato di Serie A, il primo lo segnò contro il Bologna il 22 agosto 2021 sempre con la maglia dei campani.
  • Successo casalingo contro il Monza al debutto per l’Inter. Negli ultimi 19 campionati in cui i neroazzurri hanno iniziato la Serie A con una gara casalinga, non si è mai registrata una sconfitta, nel parziale 16 vittorie e 3 pareggi.
  • La Fiorentina conquista i primi 3 punti del campionato battendo il Genoa a Marassi. Era dal campionato 1997-98 che i viola non vincevano un esordio stagionale in Serie A in trasferta, in quella occasione si imposero per 3-2 in casa dell’Udinese.
  • L’Atalanta si impone sul campo del Sassuolo ed è stato Charles De Ketelaere ad aprire le marcature. Per l’ex calciatore del Milan è questo il 1° gol in Serie A, arrivato dopo 33 presenze e 22 tentativi di tiro in gare della massima serie.
  • La Salernitana riesce a fermare la Roma sul risultato di pareggio nella gara di esordio giocata all’Olimpico. Dall’arrivo in panchina di Paulo Sousa, alla 23^ giornata dello scorso campionato, solo la Fiorentina ha perso meno partite (2) dei granata (3) in campionato.
  • Andrea Belotti firma entrambe le reti che hanno permesso alla Roma di pareggiare all’esordio contro la Salernitana. Il numero 11 giallorosso, aveva terminato lo scorso campionato senza segnare alcuna rete. Belotti non realizzava almeno 2 gol in una gara di Serie A dal 1 maggio 2022, quando segnò una tripletta in Empoli-Torino 1-3 indossando la maglia granata.
  • Al “Via del Mare” il campionato del Lecce parte con un risultato a sorpresa, i padroni di casa si impongono in rimonta alla Lazio per 2-1. I salentini hanno vinto tutte le ultime 3 gare casalinghe contro i biancocelesti, tutte per 2-1. L’ultimo avversario contro cui il Lecce ha ottenuto 3 successi casalinghi di fila in Serie A è stato il Brescia tra il 2004 e il 2020.
  • Con un netto 0-3 la Juventus si impone nella gara di esordio al “Dacia Arena” contro l’Udinese. I bianconeri hanno così ripreso la nuova stagione con un clean sheet, nella scorsa stagione alla fine ne avevano fatti registrare 20, uno solo in meno della Lazio che con 21 fu la squadra che fece meglio.
  • Il Cagliari torna in Serie A guidato da Claudio Ranieri e strappa una pareggio in casa del Torino. Quello tra lui e Ivan Juric è stato il precedente in Serie A, fino ad ora 1 pari e 3 vittorie per il tecnico romano. Inoltre Ranieri è rimasto imbattuto in tutti gli ultimi 11 confronti contro il Torino nella massima serie, in questo parziale 8 vittorie e 3 pareggi.

Pollice giù

  • Battuta d’arresto per la neo-promossa Frosinone nella gara di esordio contro i Campioni di Italia del Napoli. La squadra ciociara, ha perso tutti e 3 gli esordi stagionali in Serie A, 1-2 in casa contro il Torino nel 2015, 0-4 in trasferta contro l’Atalanta nel 2018, l’ultimo casalingo contro il Napoli per 1-3.
  • Riparte con la sconfitta casalinga contro il Verona l’avventura dell’Empoli in Serie A nella gara che ha aperto la nuova Serie A. I toscani hanno subito almeno 1 gol nelle ultime 10 partite di campionato, 15 in tutto le reti concesse agli avversari dai toscani in questo parziale.
  • Con la sconfitta dell’esordio contro l’Inter al “Meazza”, il Monza diventa la 16^ squadra a perdere i suoi primi 2 debutti stagionali nella massima serie, l’ultimo in ordine di tempo è stato il Frosinone, tra il 2015 e il 2018.
  • Parte con una sconfitta la nuova stagione del neo-promosso Genoa in Serie A. I liguri hanno vinto solo 18 delle 103 sfide disputate contro la Fiorentina in Serie A, per una percentuale del il 17,4%; tra le squadre affrontate almeno 8 volte nel massimo campionato, la Viola è quella contro cui i liguri hanno la più bassa percentuale di successi.
  • Perde il Sassuolo nella gara di esordio al “Mapei Stadium” contro l’Atalanta. I neroverdi avevano perso anche nell’esordio della scorsa stagione, 0-3 vs Juventus, e infilano così 2 sconfitte consecutive alla prima giornata per la prima volta nella loro storia nella competizione.
  • La Lazio cade all’esordio contro il Lecce subendo una rimonta passiva. Nella scorsa stagione i biancocelesti avevano perso ben 22 punti in gare di campionato dopo essere passati in vantaggio per primi nel corso di una partita.
  • L’Udinese inciampa nella Juventus nella gara di esordio giocata in casa, i friulani hanno perso tutte le ultime 5 partite di Serie A e non facevano peggio dall’aprile del 2018 quando il record negativo di sconfitte consecutive arrivò a 11.
  • Il Torino non va oltre il pareggio contro il Cagliari nella 1^ giornata di questo campionato. Nelle ultime 10 gare casalinghe di campionato i granata sono riusciti a vincere 1 sola volta, il 6 marzo scorso 1-0 contro il Bologna, per il resto sono arrivati 4 pareggi e 5 sconfitte.
  • Sono state ben 7 le squadre senza gol all’attivo nella 1^ giornata di campionato: l’ Empoli, il Monza, il Sassuolo, l’Udinese, il Torino, il Cagliari e il Bologna.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: 1^ giornata – gruppo A, Germania-Scozia 5-1

di Marcello Baldi – Nella gara d’esordio di Euro2024, la Germania vince...

Calcio stra-ordinario: il derby di Mostar

di Andrea Iustulin – Il derby di Mostar, conosciuto anche come “Vječiti...

Allenatori: Udinese, panchina a Runjaic

Dopo la separazione con Fabio Cannavaro, l’Udinese ha scelto di affidare al...

Euro 2024: presentato il pallone ufficiale

di Andrea Cesarini – Si chiama Fussballiebe, in tedesco “amore per il...