mercoledì , 17 Aprile 2024
Home Primo piano Bundesliga: i risultati della 8^ giornata
Primo pianoTutte le news

Bundesliga: i risultati della 8^ giornata

Vincono tutte le top 5 del campionato, lotta avvincente per l’Europa

Bundesliga 2023/2024

di Marcello Baldi – Serratissima la lotta per il vertice del campionato tedesco. Vincono tutte le pretendenti al titolo, con il Leverkusen che espugna il campo del Wolfsburg e il Bayern che risponde sul campo del Mainz. Il Dortmund vince di misura, Guirassy continua a collezionare reti con lo Stoccarda.

B. Dortmund-Werder Brema 1-0

Vincono di misura i gialloneri di Terzic nell’anticipo del venerdì sera contro il Werder Brema, disputato al Westfalen Stadion.
A decidere la sfida è una rete di Julian Brandt, arrivata al minuto 22’ della ripresa. Partita dominata dai padroni di casa (23 tiri totali a 5, con l’estremo difensore avversario Zetterer bravo ad opporsi in diverse occasioni. Dortmund che si porta a quota 20 (-2 dalla vetta), per il Werder invece rimangono 6 i punti collezionati finora in Bundesliga.

Wolfsburg-Bayer Leverkusen 1-2

Altra vittoria importante per il Leverkusen, che vince in trasferta contro il Wolfsburg e mantiene saldamente il comando della Bundesliga. Sfida sbloccata al 13, grazie al tap-in di Frimpong sul grande assist di Boniface. I padroni di casa trovano il pari al 41’, con Lacroix che sfrutta una serie di batti e ribatti in area di rigore. Al 62’ ci pensa il solito Grimaldo, servito dal grande sprint di Frimpong, a regalare i 3 punti alla squadra di Xabi Alonso.

Darmstadt-Lipsia 1-3

Vittoria del Lipsia in trasferta sul campo del Darmstadt. Vantaggio ospite che corrisponde al gol più veloce di questa Bundesliga: Openda impiega soli 44 secondi a portare in vantaggio i suoi con un destro a incrociare dentro l’area. Raddoppio che arriva su punizione calciata da Forsberg, complice una papera del portiere del Darmstadt.
I padroni di casa accorciano le distanze con Kempe, direttamente su calcio di rigore, ma al 72’ ancora Openda chiude i giochi, trovando la doppietta personale.
Lipsia che c’entra la vittoria nonostante il dominio avversario e si porta in quinta posizione a quota 17.

Union Berlino-Stoccarda 0-3

Non è più una sorpresa ormai lo Stoccarda, che ne fa tre anche all’Union Berlino di Leonardo Bonucci. Ad aprire le marcature il colpo di testa del solito Guirassy, che fa 14 in campionato. L’Union rimane in partita fino all’80’, quando Katompa Mvumpa sfrutta in contropiede un buco clamoroso della difesa berlinese. All’88’ Undav chiude i conti. Secondo posto per lo Stoccarda, che si tiene a -1 dal Leverkusen.

Hoffenheim-Entracht F. 1-3

Vittoria in rimonta dell’Eintracht, che vince sul campo dell’Hoffenheim. Vantaggio dei padroni di casa che arriva al 3’, direttamente su assist del portiere Baumann, sfruttato alla grande da Beier.
All’11’ Marmoush ristabilisce il pari con una grande giocata personale e conclusione di punta, poi Knauff completa la rimonta. Rete del definitivo 3-1 che arriva nel recupero del primo tempo, siglata da Skhiri.

Friburgo-Bochum 2-1

Vince in rimonta anche il Friburgo, che ospita il Bochum che si porta in vantaggio al 15 con la rete dell’ex Eintracht Paciencia, che segna con un grande mancino al volo. Pari del Friburgo al 26’ con il colpo di testa del giapponese Ritsu Doan.
Al 45′ viene fischiato un calcio di rigore in favore dei padroni di casa per un fallo di mano in area di rigore. Dagli undici metri va Grifo, che non sbaglia: rete e 3 punti per il Friburgo.

Mainz-Bayern Monaco 1-3

Vince il Bayern contro il Mainz, fanalino di coda di Bundesliga dopo questa ottava giornata. Vantaggio bavarese al minuto 11, con un potentissimo destro lasciato partire da Coman dal limite dell’area di rigore. Il raddoppio arriva dopo soli 5 minuti, con il colpo di testa di Harry Kane sugli sviluppi di uno schema da palla inattiva.
Il Mainz accorcia al 43’ con la gran botta di Caci e avrebbe l’occasione per pareggiare, al 59’ il destro di Goretzka chiude i conti. Terzo posto, pari con il Borussia Dortmund, per i campioni di Germania, che si tengono a -2 dal Leverkusen.

Heidenheim-Augsburg 2-5

Vittoria in trasferta per l’Augsburg che sul campo dell’Heidenheim si impone col risultato di 5-2, dopo aver rimontato l’iniziale svantaggio. Primo tempo che conta già 5 reti, con i padroni di casa che nel giro di un minuto, tra il 17′ e il 18′, firmano il doppio vantaggio con Kleindienst e Beste. La reazione dell’Augsburg è immediata con Tietz, Pedersen e Demirovic che prima dell’intervallo realizzano, con un gol a testa, la rimonta per il momentaneo 3-2.
Nella ripresa gli ospiti dilagano con Uduokhai e Rexhbecaj (rigore) per il definitivo 5-2. L’Augsburg sale così a 8 punti, scavalcando l’Heidenheim di una lunghezza.

Colonia-Borussia M’gladbach 3-1

Prima vittoria stagionale per il Colonia che vince 3-1 contro il Moenchengladbach e abbandona l’ultimo posto della classifica, raggiungendo il 16esimo posto valevole per gli spareggi salvezza. Nel primo tempo i padroni di casa siglano il vantaggio al 9′ con Kainz su rigore. Nella ripresa, al 63′, Elvedi segna il gol del momentaneo 1-1. L’espulsione di Kone al 72′ rivitalizza l’undici di casa che al 76′ torna nuovamente in vantaggio ancora con Kainz e ancora su rigore. La gara sembra chiusa ma al 90′ Waldschmidt sigla il gol del definitivo 3-1.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: ritorno quarti, passano PSG e Borussia Dortmund

di Andrea Cesarini – Sarà Borussia Dortmund-PSG la prima semifinale di Champions...

Serie A: 32^ giornata, curiosità statistiche 

di Marco Schiacca – Nel programma della 32^ giornata del campionato di Serie...

Lazio: Felipe Anderson annuncia l’addio

Ora è ufficiale: si chiuderà a giugno la storia di Felipe Anderson...

Serie A: 32^ giornata, i posticipi di lunedì

Due i posticipi in programma nel lunedì del 32^ turno di Serie...