lunedì , 15 Luglio 2024
Home Primo piano Serie A femminile: i risultati della 7^ giornata
Primo pianoTutte le news

Serie A femminile: i risultati della 7^ giornata

La Roma stravince, la Juve torna alla vittoria

(foto sito Juventus)

di Sabrina Villa – Nella 7^ giornata di Serie A Femminile la Roma domina la scena con il 6-0 al Napoli e consolida la sua posizione al comando della classifica con 21 punti. Insegue la Juventus che torna alla vittoria a Como; tiene il passo la Fiorentina che vince in casa della Samp nel finale. Successo anche per l’Inter sul Pomigliano. Soffre ancora il Milan frenato in casa dal Sassuolo.

Le partite

ROMA-NAPOLI 6-0: risultato tennistico per le giallorosse di Alessandro Spugna contro il Napoli nel lunch match di sabato, con 4 reti messe a segno già nel primo tempo. Le firme sulle sulla vittoria della Roma sono di Velzate Carbonero al 19′, Di Guglielmo al 26′, Viens al 32′ e Giugliano al 45′. Nella ripresa manita della Di Giugliano che sigla la doppietta personale al 66′ e al 90′ chiude i conti Kramzar che pesca l’incrocio dei pali. Roma a punteggio pieno, Napoli sempre più ultimo.

MILAN-SASSUOLO 1-1: le rossonere di Ganz confermano il momento di difficoltà pareggiando 1-1 contro le emiliane nel match di sabato alle 15. Il vantaggio trovato al 3′ dalle padrone di casa dura appena 3 minuti: alla rete di Bergamaschi risponde Beccari al 6′. Il Milan rischia più volte di incassare il colpo del ko salvata da una sempre attenta Giuliani in porta.

SAMPDORIA-FIORENTINA 0-1: nella sfida dell’ora di pranzo di domenica la vittoria in Liguria per le viola di Sebastian De la Fuente arriva nel finale di gara. Partita complicata per la Fiorentina che patisce la maggiore vivacità delle doriane e viene più volte salvata dalle parate della Schroffenegger. Decide la rete della subentrata Lundin all’86’.

INTER-POMIGLIANO 2-1: inizia male il pomeriggio delle nerazzurre contro il Pomigliano che torna in campo con il nuovo allenatore Alessandro Caruso dopo il tira e molla e del turno scorso. Al 3′ le ragazze allenate da Maria Rita Guarino hanno la possibilità di sbloccare il match su rigore ma la Bonfantini si fa parare il tiro dal dischetto da Buhigas. Passano in vantaggio le campane al 21′ con Ippolito. L’Inter reagisce e ribalta la partita in due minuti: al 35′ centra il pareggio con Csiszar, al 38′ la rete del definitivo 2-1 di Bugeja

COMO-JUVENTUS 0-3: nel posticipo di domenica vittoria esterna della Juventus che interrompe il convincente cammino del Como di mister Bruzzano con un netto 3-0. Con Bonansea e Girelli tenute in panchina da Montemurro, è la capitana Salvai a sbloccare il match al 17′ firmando il 600^ gol delle bianconere. Il raddoppio arriva al 63′ da una conclusione dalla distanza della Caruso. Thomas centra il tris nel recupero (94′).

La classifica

Roma 21
Juventus 18
Fiorentina 16
Como 13
Inter 13
Milan 8
Sampdoria 6
Sassuolo 5
Pomigliano 1
Napoli 0

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: la Spagna è campione d’Europa

di Andrea Cesarini – La Spagna è Campione d’Europa 12 anni dopo...

Calciomercato: Bologna, ceduto Zirkzee

Ora è ufficiale Joshua Zirkzee lascia il Bologna per approdare in Premier...

Calciomercato: Lazio, Tavares già in ritiro

di Marcello Baldi – La Lazio ha annunciato l’acquisto del difensore Nuno...

Copa America: Uruguay sul podio, superato il Canada

di Edoardo Colletti – In attesa della finale tra Argentina e Colombia,...