venerdì , 24 Maggio 2024
Home Primo piano Euro 2024: 9^ giornata, gruppo E
Primo pianoTutte le news

Euro 2024: 9^ giornata, gruppo E

Albania qualificata, sfida tra Rep. Ceca e Moldavia per il secondo posto

di Edoardo Colletti – Nella 9^ giornata del gruppo E per le qualificazioni a Euro2024, l’Albania pareggia con la Moldavia e stacca il pass diretto per la competizione. La Polonia frena ancora contro la Repubblica Ceca e spera nei playoff per partecipare all’Europeo. Lunedì sera lo scontro tra moldavi e cecoslovacchi, la vincitrice si qualificherà insieme alle Aquile.

Moldova-Albania 1-1

Non vanno oltre il pari Moldova e Albania, un punto d’oro per gli ospiti che vale la qualificazione per la seconda volta nella propria storia alla fase finale di un Europeo. Allo Stadionul Zimbru di Chisinau la gara è equilibrata e ricca di occasioni da gol, il primo tempo lo chiude in vantaggio l’undici schierato da Sylvinho, con ben 7 titolari appartenenti a club di Serie A. Al 25’ Seferi viene steso in area e l’arbitro concede il penalty: dal dischetto si presenta Cikalleshi che spiazza Railean e fa 0-1. I padroni di casa sono costretti a rincorrere per tutto il match, alla ricerca di un pari che sembra non arrivare a causa delle ottime risposte tra i pali di Berisha sulle occasioni di Nicolaescu e Postolachi. L’Albania stessa non riesce a chiudere il match e subisce l’1-1 a 3’ dal 90’, quando Bablogo si avventa su un pallone vacante in area e spara in rete col mancino. Il gol dei moldavi è l’ultimo del match e consente alla squadra allenata da Clescenco di rimanere in corsa per un posto a Euro 2024.

Polonia-Rep. Ceca 1-1

Al National Stadium di Varsavia si affrontano Polonia e Repubblica Ceca. I biancorossi pareggiano e sperano nei playoff per raggiungere Euro 2024. Lewandowski e compagni pagano un cammino difficoltoso nel girone dovuto anche al cambio in panchina arrivato a settembre. Dopo il disastro inizio sotto la guida di Fernando Santos con 3 sconfitte nelle prime 5 gare, Probierz non è riuscito a invertire la rotta nelle partite successive. Lewandowski e compagni faticano contro gli ospiti in fase di realizzazione nonostante la presenza proprio dell’ex Bayern, vicino al gol diverse occasioni. Una rete per tempo a Varsavia: Piotrowski illude i polacchi al 38’, il solito Soucek si conferma leader e pareggia al minuto 49. Risulterà decisivo per il secondo posto lo scontro tra i cecoslovacchi e la Moldavia all’ultima giornata.

Classifica gruppo E

Albania punti 14

Rep. Ceca punti 12

Polonia punti 11

Moldavia punti 10

Isole Far Oer punti 1

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Calcio stra-ordinario: l’Atle-Tiba di Curitiba

di Andrea Iustulin – L’Atle-Tiba, noto anche come Atletiba o Athletiba, è...

Serie A: 38^ turno, l’anticipo di giovedì

di Gianluca Stanzione – Nell’anticipo della 38^ giornata, la Fiorentina passa 3-2...

Euro 2024: Italia, i preconvocati di Spalletti

Il ct azzurro Luciano Spalletti ha comunicato la lista dei 30 preconvocati...

Bologna: ufficiale, Thiago Motta lascia

Il Bologna ha annunciato che Thiago Motta ha deciso di non rinnovare...