sabato , 15 Giugno 2024
Home Primo piano Euro 2024: 10^ giornata, gruppo F
Primo pianoTutte le news

Euro 2024: 10^ giornata, gruppo F

Il Belgio scavalca l'Austria e si qualifica da primo nel girone

(foto sito RBFA)

di Simone Palma – Nel gruppo F di questa fase a gironi a Euro 2024 il Belgio, già sicuro della qualificazione, travolge l’Azerbaijan trascinato da Lukaku che torna dal primo minuto e firma 4 gol. Con questo successo la nazionale di Domenico Tedesco scavalca l’Austria al primo posto nel girone. Nell’altra gara la Svezia supera 2-0 l’Estonia che rimane ultima a un punto.

Belgio-Azerbaijan 5-0

Allo Stadio King Baudouin di Bruxelles il Belgio di Tedesco, scende in campo contro l’Azerbaijan di Gianni De Biasi per cercare la vittoria che gli permetterebbe di scavalcare l’Austria e passare da primo nel girone. La partita la decide Romelu Lukaku, che in 20 minuti, tra il 17’ e il 37’, firma ben 4 gol e si porta in testa alla classifica dei marcatori delle qualificazioni. .
Lo show dell’attaccante giallorosso inizia con un colpo di testa su cross dalla sinistra di Doku per la rete del vantaggio (17’); prosegue al 26′ con il raddoppio di destro su assist di Castagne; alla mezz’ora firma la tripletta ancora di testa su assist di Wout Faes, e al 37′ cala il poker personale bucando il portiere azero Magomedaliyev di nuovo con il destro. Nel frattempo, al minuto 24’, aveva anche trova anche il modo di portare i suoi in superiorità numerica facendo incassare il secondo giallo a Israfilov. Si va al riposo con la partita abbondantemente chiusa sul risultato di 4-0.

Non succede più nulla nella ripresa con i padroni di casa in controllo e con l’Azerbaijan mai pericoloso. Solo al 90′ arriva un’ultima emozione con il gol di Leandro Trossard che di destro completa la cinquina belga.
Missione compiuta per la nazionale Belga che riesce nell’ultima gara del girone a guadagnare la vetta superando l’Austria che si classifica da seconda. L’Azerbaijan perde la corsa al terzo posto superato dalla Svezia vincitrice nell’altra partita del gruppo F.   

Svezia-Estonia 2-0

Alla La Friends Arena di Stoccolma si affrontano Svezia ed Estonia, entrambe fuori dall’Europeo rispettivamente terza e ultima del girone.
La Svezia comunque fa la partita e già al 6’ colpisce una traversa con Viktor Claesson. Il centrocampista del Copenaghen non sbaglia al 22’ quando firma di testa il gol del vantaggio. Padroni di casa che sfiorano il raddoppio in altre due occasioni prima della fine del tempo con Forsberg e con Ekdal.

 Nella ripresa la Svezia non fallisce l’appuntamento con la rete del 2-0. Lo centra Emil Forsberg di destro al 55’ su assist di Claesson. L’Estonia non si vede praticamente mai dalle parti di Olsen la partita si chiude con la vittoria dei gialloblù che chiudono al terzo posto nel girone.
La mancata qualificazione ai prossimi Europei costa la panchina della Nazionale svedese al ct Janne Andersson esonerato ufficialmente dopo 93 partite.

Classifica gruppo D

Belgio  punti 20
Austria punti 19
Svezia punti 10
Azerbaijan Punti 7
Estonia punti 1

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: 1^ giornata – gruppo A, Germania-Scozia 5-1

di Marcello Baldi – Nella gara d’esordio di Euro2024, la Germania vince...

Calcio stra-ordinario: il derby di Mostar

di Andrea Iustulin – Il derby di Mostar, conosciuto anche come “Vječiti...

Allenatori: Udinese, panchina a Runjaic

Dopo la separazione con Fabio Cannavaro, l’Udinese ha scelto di affidare al...

Euro 2024: presentato il pallone ufficiale

di Andrea Cesarini – Si chiama Fussballiebe, in tedesco “amore per il...