lunedì , 26 Febbraio 2024
Home Primo piano Serie A: Spezia e Salernitana fanno 1-1 e allungano sul Verona
Primo pianoTutte le news

Serie A: Spezia e Salernitana fanno 1-1 e allungano sul Verona

Liguri e campani allungano sul Verona terzultimo

Eldor Shomurodov (Spezia)

di Tiziano Dipanati – Termina 1-1 la sfida salvezza tra Spezia e Salernitana. Un pareggio che va tutto sommato bene a entrambe le squadre, considerando la sconfitta del Verona che rimane sempre più impantanato nella zona retrocessione. A portare in vantaggio la Salernitana è un autogol di Caldara nel primo tempo, a pareggiare i conti ci pensa poi Shomurodov nella ripresa.

La partita

Con Nzola squalificato, Semplici schiera il tridente Gyasi-Shomurodov-Verde. Per Sousa, attacco a due con DiaPiątek.

A prendere in mano la partita è subito la Salernitana, e rischia già all’11’ di andare in vantaggio con lo scavetto di Dia, che vede il pallone salvato sulla linea da Caldara. La squadra di casa non riesce ad incidere, e Shomurodov fatica a trovare spunti importanti. A passare meritatamente in vantaggio sono gli ospiti con un’autorete di Caldara, che nel tentativo di anticipare Piątek trafigge il proprio portiere. Per la Salernitana, anche una traversa nella prima frazione.

A inizio ripresa, Semplici inserisce Żurkowski e Maldini, e l’atteggiamento della formazione di casa cambia. Dentro anche Agudelo al posto di un dolorante Gyasi. Al 70′ la partita torna in equilibrio: Coulibaly appoggia a Pirola, che lisica il pallone e manda in porta Shomurodov per l’1-1. Nel finale, lo Spezia ci crede e cerca il vantaggio, colpendo prima una traversa con Maldini e poi un palo interno di Ekdal.

Il tabellino

Spezia-Salernitana  1-1

Spezia (4-3-3): Dragowski, Amian, Caldara, Ampadu, Nikolaou (31’ st Bastoni), Bourabia, Ekdal (40’ st Wiśniewski), Kovalenko (8′ st Zurkowski), Verde (1′ st Maldini), Shomurodov, Gyasi (8’ st Agudelo). All. Semplici.

Salernitana (3-4-2-1):Ochoa, Daniliuc, Gyömbér, Pirola (35’ st Fazio), Sambia (35’ st Bonazzoli), Coulibaly, Vilhena (35’ st Kastanos), Bradarić, Candreva (24’ st Bohinen), Dia, Piątek (10’ st Maggiore). All. Sousa

Arbitro: Daniele Orsato

Marcatore: 44’ aut. Caldara (Sp), 25’ st Shomurodov (Sp)

Ammoniti: 26’ st Coulibaly (Sa)

Le dichiarazioni post partita

SEMPLICI – “Nel secondo tempo è cambiata l’inerzia. Era la partita che volevamo fare dall’inizio, aggressivi e cercare il palleggio per metterli in difficoltà. Non ci siamo riusciti. Fino all’autogol è stata equilibrata, poi abbiamo passato delle difficoltà. Siamo arrivati alla fine del primo tempo e abbiamo riordinato le idee. Ho fatto due cambi e sono entrati bene, abbiamo fatto un gran secondo tempo, da squadra vera che vuole ottenere il risultato. Non era semplice. Grande merito ai ragazzi, sia chi ha iniziato subito, sia ai subentrati. Nel primo tempo non ci siamo mossi bene, eravamo più bloccati ed è già la terza volta che in casa partiamo con della tensione. Poi i ragazzi si sono liberati e hanno fatto quello che è nelle loro corde. Voglio una squadra propositiva che cerca sempre di fare la gara. Alla fine potevamo anche vincerla, ma è una prestazione positiva. Bisogna ripartire dal secondo tempo che ci ha fatto apprezzare le qualità dei ragazzi.”

SOUSA“Nel primo tempo abbiamo giocato bene e abbiamo sfruttato bene gli spazi che avevamo. Nella ripresa abbiamo pressato meno e abbiamo avuto difficoltà ad uscire dalla linea di pressione. Ho cercato di inserire più centrocampisti per avere maggiormente il controllo del gioco ma non ci siamo riusciti. Dobbiamo essere soddisfatti di aver conquistato un punto fuori casa”.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, le gare di domenica

Nella domenica della 26^ giornata la Juventus torna alla vittoria superando in...

Sassuolo: esonerato Alessio Dionisi

Il Sassuolo ha esonerato Alessio Dionisi, sulla panchina degli emiliani dal 2021....

Serie A: 26^ giornata, le gare di sabato

Scontri importanti in chiave salvezza in questo sabato della 26^ giornata di...

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...