venerdì , 23 Febbraio 2024
Home Primo piano Calciomercato: Gagliardini firma col Monza
Primo pianoTutte le news

Calciomercato: Gagliardini firma col Monza

Arriva da svincolato dall'Inter. Contratto di un anno.

Il Monza ha ufficializzato l’arrivo di Roberto Gagliardini. Il centrocampista, classe ’94, svincolato dall’Inter, ha firmato con i biancorossi un contratto di un anno con opzione di rinnovo per la stagione successiva.

Gagliardini ha voluto subito ringraziare il Monza “Grazie Monza! Grazie per la fiducia e per l’accoglienza. Grazie al Dott. Galliani e a tutta la società. Ci vediamo presto in campo”. Nel pomeriggio, parlando con i cronisti presenti sotto la sede ha rivolto anche una battuta alla sua ex squadra: “All’Inter sono stati 6 anni e mezzo strepitosi, mi ritengo fortunato e privilegiato per essere stato in una società come l’Inter. Ora inizia un nuovo capitolo e sono entusiasta“.

Il comunicato del Monza

Il club brianzolo ha ufficializzato l’accordo con una nota pubblicato sul sito della società.

“Roberto Gagliardini è un nuovo giocatore del Monza. Il centrocampista ha firmato un contratto con i biancorossi fino al 30 giugno 2024, con opzione di rinnovo al verificarsi di determinate condizioni.

Nato a Bergamo il 7 aprile 1994, cresce nel Settore Giovanile dell’Atalanta, con cui esordisce in prima squadra il 4 dicembre 2013, in Coppa Italia contro il Sassuolo. 
Nel gennaio 2014 viene ceduto in prestito al Cesena, dove debutta segnando in Serie B contro il Varese, e contribuisce alla Promozione in Serie A dei romagnoli. Dopo le esperienze in Serie B con le maglie di Spezia e Vicenza, nel gennaio 2016 torna all’Atalanta, dove a fine stagione fa il suo esordio in Serie A contro il Genoa.

Dalla stagione successiva guadagna sempre più spazio, collezionando 13 presenze in Serie A con un ottimo rendimento, e a gennaio 2017 viene acquistato dall’Inter.

A Milano rimane per sei stagioni e mezza, giocando 190 partite, di cui 19 in Champions League. Durante la sua esperienza interista, chiusa da vicecampione d’Europa, esordisce anche in Nazionale, vestendo per sette volte la maglia azzurra.
Quantità, qualità ed esperienza: benvenuto Roberto!”

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UEL: playoff ritorno, Rennes-Milan 3-2 ma passano i rossoneri

di Simone Palma – La partita Allo stadio Roazhon Park Il Milan,...

UCL: Napoli-Barcellona 1-1, Osimhen risponde a Lewandowski

Esordio da brivido per Francesco Calzona che si siede per la prima...

UCL: Porto-Arsenal 1-0, Galeno risolve al 94′

di Gianluca Stanzione – All’Estadio do Dragào, il Porto di Sergio Conceicao...

Aia: gli arbitri della 26^ giornata di Serie A

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali per la 26^ giornata di...