lunedì , 15 Luglio 2024
Home Primo piano UECL: 0-0 a Cluj e la Lazio va agli ottavi
Primo pianoTutte le news

UECL: 0-0 a Cluj e la Lazio va agli ottavi

Biancocelesti qualificati in virtù dell'1-0 della gara di andata. Domani i sorteggi.

Lazio-Empoli

di Marcello Baldi – Una Lazio sicuramente poco bella ed appariscente, ma in parte giustificata, riesce a strappare la qualificazione allo Stadio Constantin Rădulescu di Cluj e strappare la qualificazione per gli ottavi di finale di Conference League contro i romeni.

Niente alibi, le assenze non devono esserlo” aveva commentato il direttore sportivo Igli Tare nel pre-gara ai microfoni di Dazn. Eppure la sfida in terra romena sembra presentarsi tutt’altro che semplice per i biancocelesti contro in terra romena.
Agli assenti Milinkovic, Zaccagni, Pedro (che nelle prossime uscite giocherà con doppia maschera protettiva), Romagnoli, Cataldi e Marcos Antonio, un campo impraticabile è una mancata attenzione in fase iniziale rischiano di rimettere in gara i padroni di casa. Fortunatamente, sul clamoroso errore di Casale in uscita, Krasniqi è tutt’altro che cinico.
Pochi spunti, tanti errori nei primi ‘45.
Sugli scudi la prova del giovane Luka Romero, che in questi giorni fa parlare di se’ per il rinnovo contrattuale.

Nella ripresa decisamente meglio gli uomini di Sarri, che però hanno la colpa di peccare di cinismo. In una singola azione, Vecino è in grado di vanificare ben 3 nitide palle gol, in cui si esalta anche l’ex Udinese Scuffet, vecchia conoscenza del nostro calcio.
I romeni, dalla loro, non riescono più a farsi vivi dalle parti di Maximiano, che al termine dei 90’ riesce a collezionare una nuova clean sheet e (di fatto inoperoso) a confezionare il passaggio del turno insieme ai propri compagni.
Minimo sforzo, massimo risultato. Decisivo l’1-0 dell’andata con gol di Ciro Immobile.

Domani, ore 13:00, il sorteggio dell’avversaria agli ottavi: Slovan Bratislava, Sivasspor, Djurgarden, AZ Alkmaar, Istanbul Basaksehir, West Ham, Villarreal, Nizza le possibili contendenti.

Il tabellino

CFR CLUJ-LAZIO 0-0

CFR CLUJ (4-4-2): Scuffet; Manea (84′ Braun), Kolinger, Burca, Camora; Deac (78′ Hoban), Cvek, Muhar, Krasniqi (84′ Petrila); Malele (70′ Birligea), Janga (84′ Yeboah). A disp.: Gal, Balgradean, Tiru, Bordeianu, Fica. All.: Dan Petrescu

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Gila, Casale, Hysaj; Luis Alberto  (76′ Cataldi), Vecino, Basic; Romero (66′ Cancellieri), Immobile, Felipe Anderson. A disp.: Provedel, Renzetti, Marusic, Pellegrini, Floriani Mussolini, Ruggeri, Marcos Antonio, Bertini. All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Felix Zwayer (GER)

Le dichiarazioni post partita

SARRI: “Siamo stati bravi a fare uno sport simile al calcio e a tenere duro. Quando si parla di Uefa sento sempre parlare di rispetto ma loro di rispetto per il calcio e per i calciatori ne hanno veramente poco, permettendo di giocare su questi terreni. Una nota di merito per dedizione e applicazione alla squadra, siamo stati bravi perché si poteva andare in difficoltà. Dispiace non averla vinta, abbiamo avuto le occasioni per chiuderla. Rosa è adatta per i due fronti? È tutto da vedere, questa sera i giovani hanno fatto una buona partita. Dobbiamo essere fortunati a livello di assenze“.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: la Spagna è campione d’Europa

di Andrea Cesarini – La Spagna è Campione d’Europa 12 anni dopo...

Calciomercato: Bologna, ceduto Zirkzee

Ora è ufficiale Joshua Zirkzee lascia il Bologna per approdare in Premier...

Calciomercato: Lazio, Tavares già in ritiro

di Marcello Baldi – La Lazio ha annunciato l’acquisto del difensore Nuno...

Copa America: Uruguay sul podio, superato il Canada

di Edoardo Colletti – In attesa della finale tra Argentina e Colombia,...