sabato , 24 Febbraio 2024
Home Primo piano Corsa Champions: gli scontri diretti saranno decisivi
Primo pianoTutte le news

Corsa Champions: gli scontri diretti saranno decisivi

Si comincia domenica con Juventus-Napoli

di Antonio Frateiacci – Con il Napoli lanciato verso il titolo, a +14 sul secondo posto, occupato in questo momento dalla Lazio, è la lotta per i posti Champions a destare maggiore interesse in Serie A. Sei squadre coinvolte per tre posti. In questo momento la classifica rispecchia i risultati conseguiti sul campo, con la Juventus in attesa di giudizio. Il Collegio di garanzia del C.O.N.I. infatti ha rinviato alla corte di appello della F.I.G.C. la sentenza, sospendendo di fatto la penalizzazione in attesa di un nuovo giudizio. Una vera e propria spada di Damocle che pende sui bianconeri, e non solo, visto che la classifica intorno al quarto posto si fa sempre più corta e anche pochi possono fare la differenza. 

Scontri diretti da disputare

Quando mancano solo otto giornate al termine, sono ancora tanti gli scontri diretti tra le prime della classe da disputare. Le romane dovranno le milanesi in un doppio confronto incrociato, per giunta nelle stesse giornate. La Juventus dovrà ospitare Napoli e Milan e far visita all’Atalanta, con i bergamaschi che dovranno anche vedersela contro la Roma e contro il Milan. L’Inter è quella che numericamente dovrà affrontare più scontri diretti degli altri, ben 4 da qui alla fine: oltre alle romane se la dovrà vedere contro il Napoli contro l’Atalanta.

Andamento negli scontri diretti in stagione

Analizzando gli scontri diretti già disputati tra le prime sette della classe, si evidenzia che il Napoli e la Lazio sono le squadre ad aver raccolto più punti da queste sfide: 21 punti in 10 gare, con una media di 2,1 punti a partita. Il Milan di Pioli ha ottenuto 14 punti nei nove incontri disputati mantenendo una media di 1,56 punti per partita. A seguire troviamo la Juventus in nove scontri diretti ha una media di 1,22 punti mentre l’Inter nelle otto gare disputate ha conquistato 9 punti che equivalgono ad una media di 1,13 punti a gara. Chiudono questa speciale graduatoria Roma e Atalanta con una media di 0,89 punti a partita negli scontri diretti. La corsa al quarto posto è appena iniziata, gli scontri diretti saranno più che decisivi per assegnare i posti utili a disputare la prossima Champions League.

Media punti per partita negli scontri diretti

  • Napoli 2,1 pt
  • Lazio 2,1 pt
  • Milan 1,56 pt
  • Juventus 1,22 pt
  • Inter 1,13 pt
  • Roma 0,89 pt
  • Atalanta 0,89 pt

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...

Lazio: ufficiale il rinnovo di Ivan Provedel

La SS Lazio ha annunciato tramite un comunicato il rinnovo contrattuale per...

Arbitri: curiosità sulle designazioni della 26^ giornata di Serie A

di Marco Schiacca –  Il programma delle designazioni della 26^ giornata del campionato di Serie...

Calcio stra-ordinario: il Clásico dell’Astillero

di Andrea Iustulin – Appena si parla di calcio associandolo al Sud...