sabato , 24 Febbraio 2024
Home Primo piano Ligue1: Tudor si dimette dal Marsiglia
Primo pianoTutte le news

Ligue1: Tudor si dimette dal Marsiglia

Juve alla finestra per un possibile dopo Allegri

Dura una sola stagione l’avventura di Igor Tudor sulla panchina dell’Olympique Marsiglia.

L’allenatore croato si è dimesso dal club francese dopo un incontro con i vertici societari durante il quale avrebbe preso atto che non ci sarebbero più le condizioni per proseguire insieme anche se la dirigenza dell’OM avrebbe continuato il rapporto anche per la prossima stagione come da contratto.Tudor lascia la squadra al terzo posto in classifica.

E’ stato lo stesso tecnico a ufficializzare l’addio nella conferenza stampa che precede l’ultimo impegno del campionato, alla presenza del presidente Pablo Longoria e del diesse Javier Ribalta.

Ciao a tutti, non parlo francese ma voglio ringraziare il presidente e tutti voi. È stato un onore lavorare all’interno di questo club, all’interno di questa famiglia con tifosi unici. A livello personale sono cresciuto. Lascio il club in una situazione migliore di quella in cui l’avevo trovato. Lascio per motivi privati ​​e professionali. Non ho firmato con un altro club e non ho litigato con nessuno. Penso che lavorare qui per un anno sia come lavorare per due o tre anni in un altro club. Ci ho pensato per un po’ e ho preso questa decisione“.

Il nome di Tudor era già circolato negli ambienti vicini alla Juventus per un possibile dopo Allegri.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...

Lazio: ufficiale il rinnovo di Ivan Provedel

La SS Lazio ha annunciato tramite un comunicato il rinnovo contrattuale per...

Arbitri: curiosità sulle designazioni della 26^ giornata di Serie A

di Marco Schiacca –  Il programma delle designazioni della 26^ giornata del campionato di Serie...

Calcio stra-ordinario: il Clásico dell’Astillero

di Andrea Iustulin – Appena si parla di calcio associandolo al Sud...