giovedì , 22 Febbraio 2024
Home Primo piano Playoff Serie C: finale di andata al Lecco, Foggia battuto
Primo pianoTutte le news

Playoff Serie C: finale di andata al Lecco, Foggia battuto

I lombardi vincono 2-1 in rimonta, decisivo Lepore. Domenica il ritorno

di Antonio Frateiacci – La vince il Lecco l’andata dei play off di Serie C allo Zaccheria di Foggia. La formazione lombarda ha vinto 2-1 in rimonta fuori casa mettendo una seria ipoteca sulla promozione in Serie B. I padroni di casa passano subito in vantaggio grazie alla rete di Leo al 7’ sugli sviluppi di un corner. Gli ospiti pareggiano i conti, sempre su calcio d’angolo, con  Pinzauti al 29′. La gara la decide Lepore all’ 87′ con una punizione magistrale che si insacca sotto al sette. Il 18 la gara decisiva di ritorno a Lecco.

La partita

Il Foggia parte subito forte mentre il Lecco è contratto nei primi minuti. Infatti i padroni di casa passano in vantaggio già al 7’: su corner dalla destra, Leo si fa trovare al centro dell’area e batte Melgrati per la rete del’ 1-0. I lombardi si sciolgono e tentano di imbastire la reazione. Il pareggio degli ospiti arriva a ridosso della mezz’ora: ancora una volta sugli sviluppi fin un calcio d’angolo, Pizzaiti anticipa tutta la retroguardia pugliese e pareggia i conti, 1-1. Con due reti arrivate da palle inattive su va all’intervallo in parità.

Nella ripresa i ragazzi di Delio Rossi fanno la gara mentre gli uomini di Foschinbadano per lo più a coprirsi. Il Foggia trova la rete del vantaggio ma il direttore di gara annulla per una spinta di Ogunseye. Il Lecco resiste al forcinge dei pugliesi poi al minuto 87’ trova la rete del vantaggio: Lepore, ex leccese, si inventa una vera e propria prodezza balistica insaccando sotto l’incrocio dei pali la rete che potrebbe valere la promozione. Nel finale i padroni di casa tentano l’assedio ma gli ospiti concedono una sola occasione: percussione in area di Iacomini che libera il destro ma è impreciso e non trova la porta. Dopo 5 minuti di recupero concessi dal direttore di gara, può iniziare la festò per gli oltre 300 tifosi giunti in Puglia dalla Lombardia. Il ritorno è domenica alle 17.30: in caso di parità sono previsti i tempi supplementari ed eventuali rigori.

Il tabellino

Foggia-Lecco 1-2

Foggia (3-5-2): Dalmasso; Leo, Kontek, Rizzo; Costa, Schenetti, Di Noia, Frigerio (dal 27′ st Petermann), Bjarkason (dal 1′ st Garattoni); Ogunseye (dal 37′ st Beretta), Peralta (dal 29′ st Iacoponi). A disposizione: Raccichini, Thiam, Garattoni, Di Pasquale, Beretta, Petermann, Markic, Iacoponi, Odjer, Capogna, Rutjens. Allenatore: Delio Rossi

Lecco (3-5-2): Melgrati; Celjak, Bianconi, Zambataro; Lepore, Girelli, Galli (dal 22′ st Lakti), Zuccon, Tordini (dal 1′ st Ardizzone dall’8′ st Stanga); Pinzauti (dal 22′ st Mangni), Buso (dal 39′ st Bunino). A disposizione: Stucchi, Maffi, Maldini, Enrici, Lakti, Scapuzzi, Battistini, Stanga, Martorelli, Ilari, Cusumano, Bunino, Mangni, Ardizzone. Allenatore: Luciano Foschi.

Marcatori: al 7′ pt Leo, al 29′ st Pinzauti, al 42′ st Lepore

Arbitro: Kevin Bonacina

Ammonizioni: Di Noia, Peterman (F)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: Napoli-Barcellona 1-1, Osimhen risponde a Lewandowski

Esordio da brivido per Francesco Calzona che si siede per la prima...

UCL: Porto-Arsenal 1-0, Galeno risolve al 94′

di Gianluca Stanzione – All’Estadio do Dragào, il Porto di Sergio Conceicao...

Aia: gli arbitri della 26^ giornata di Serie A

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali per la 26^ giornata di...

Bundesliga: Tuchel-Bayern addio a fine stagione

Il Bayern Monaco mette a tacere le voci di un cambio imminente...