lunedì , 15 Luglio 2024
Home Primo piano Calciomercato: Izzo resta al Monza
Primo pianoTutte le news

Calciomercato: Izzo resta al Monza

Ceduto a titolo definitivo dal Toro. Contratto fino al 2026

Armando Izzo resta al Monza. Lo comunica il Torino che ha ufficializzato la cessione a titolo definitivo al club di Galliani, dopo un anno di prestito, con il quale il difensore si è rilanciato nell’ultima stagione.

Napoletano classe ‘92, Izzo ha firmato con i biancorossi un contratto fino al 2026 a un milione a stagione. Al Toro andranno 3 milioni.

Il comunicato del Toro

Questa la nota sul sito del club granata:

Il Torino Football Club comunica di aver ceduto all’Associazione Calcio Monza Brianza 1912, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Armando Izzo. Il Torino ringrazia Armando per l’impegno e per il contributo offerto nella sua esperienza in granata e lo saluta con un cordiale in bocca al lupo per il proseguimento della sua carriera“.

Il bentornato del Monza

Il club biancorosso ha dato il suo bentornato al giocatore con una nota sul sito del club:

Arrivato al Monza in prestito nell’ultimo giorno del mercato estivo 2022, nella scorsa stagione Izzo è stato uno dei grandi protagonisti dello splendido campionato della squadra di Raffaele Palladino, collezionando 31 presenze e un gol. Grinta, carisma ed esperienza: il Monza riabbraccia uno dei suoi leader, un vero uomo spogliatoio, e questa volta lo fa a titolo definitivo. Bentornato Armando!

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: la Spagna è campione d’Europa

di Andrea Cesarini – La Spagna è Campione d’Europa 12 anni dopo...

Calciomercato: Bologna, ceduto Zirkzee

Ora è ufficiale Joshua Zirkzee lascia il Bologna per approdare in Premier...

Calciomercato: Lazio, Tavares già in ritiro

di Marcello Baldi – La Lazio ha annunciato l’acquisto del difensore Nuno...

Copa America: Uruguay sul podio, superato il Canada

di Edoardo Colletti – In attesa della finale tra Argentina e Colombia,...