sabato , 24 Febbraio 2024
Home Primo piano Diritti tv: rifiutate due offerte per Coppa Italia e Supercoppa
Primo pianoTutte le news

Diritti tv: rifiutate due offerte per Coppa Italia e Supercoppa

Per il campionato si tratta ancora con Dazn, Sky e Mediaset

Nuova assemblea della Lega di Serie A per dirimere la spinosa questione dei diritti tv per il triennio 2024/2027 e nuovo nulla di fatto.
Al termine della riunione infatti la Lega ha fatto sapere di aver ricevuto due offerte per i diritti della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana (da Rai e Mediaset) e di aver deliberato all’unanimità di rifiutarle.

Come previsto dal bando, che aveva fissato a 62 milioni il prezzo minimo d’asta, ora si aprirà la fase dedicata alle trattative private con i due bradcaster interessati.

Per i diritti tv del campionato si tratta ancora con Dazn, Sky e Mediaset.

Se entro il prossimo 2 agosto non dovesse essere trovato un accordo, verrebbero aperte le buste con le offerte di sei soggetti interessati alla realizzazione del canale ufficiale della Lega.

La nota della Lega Serie A

Questo il comunicato pubblicato sul sito della Lega al termine dell’assemblea:

“L’Assemblea della Lega Serie A si è svolta oggi pomeriggio in videoconferenza. In esito alla fase di ricezione delle buste relative agli inviti a presentare offerte per i diritti audiovisivi per la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana (ciclo 2024/2027), la Lega Serie A comunica di aver ricevuto offerte da parte di 2 broadcaster. L’Assemblea ha deliberato all`unanimità di non accettare le offerte pervenute, prevedendo di conseguenza, come disciplinato dal bando, una successiva fase di trattative private, che sarà attivata con i due offerenti nel corso delle prossime settimane. Per quanto riguarda i diritti audiovisivi domestici del Campionato di Serie A, i Club torneranno a riunirsi entro la fine del mese di luglio per proseguire le valutazioni all`esito delle trattative private con i 3 broadcaster interessati. Nel corso della riunione le Società hanno inoltre proseguito gli approfondimenti sulla strategia per i diritti audiovisivi internazionali e sui pacchetti Betting&Dati e hanno, infine, approvato il bilancio preventivo di Lega Serie A per la stagione 2023-2024”.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...

Lazio: ufficiale il rinnovo di Ivan Provedel

La SS Lazio ha annunciato tramite un comunicato il rinnovo contrattuale per...

Arbitri: curiosità sulle designazioni della 26^ giornata di Serie A

di Marco Schiacca –  Il programma delle designazioni della 26^ giornata del campionato di Serie...

Calcio stra-ordinario: il Clásico dell’Astillero

di Andrea Iustulin – Appena si parla di calcio associandolo al Sud...