sabato , 15 Giugno 2024
Home Primo piano UCL: Milan-PSG 2-1, Leao mattatore
Primo pianoTutte le news

UCL: Milan-PSG 2-1, Leao mattatore

Nell'altro match del gruppo F, il Borussia manda ko il Newcastle

di Edoardo Massetti – Nelle gare del gruppo F valide per il 4^ turno di Champions League, vittoria importantissima del Milan di Pioli che batte 2-1 il Psg trascinata da un super Leao. Vittoria del Borussia Dortmund sul Newwcastle, tedeschi ora in testa al girone davanti ai parigini e ai rossoneri di Pioli.

Milan-PSG

Il Milan interrompe il momento no vincendo in rimonta contro il Psg nel 4^ turno di Champions League.

Al 6’ minuto di gioco rossoneri vicini al vantaggio con Loftus-Cheek che calcia di prima intenzione su intuizione di Leao ma sfiora soltanto la traversa. I francesi reagiscono e passano al minuto 9’ quando il difensore slovacco ex Inter Skriniar insacca su un corner prolungato da Marquinhos.

Passano soltanto due minuti e Musah (11’) servito da Calabria prova la conclusione ma Donnarumma blocca.
Il pareggio rossonero arriva un minuto più tardi con Leao che in un fazzoletto si coordina e trova un gol straordinario in rovesciata. Risposta del PSG al 27’ minuto con Dembele che riceve dentro l’area ma spreca in maniera clamorosa.
Si va al riposo sul risultato di 1-1.

In avvio di ripresa i rossoneri passano in vantaggio completando la rimonta grazie a Giroud che incorna alla destra di Donnarumma (50′) un cross strepitoso e preciso di Theo Hernandez. Il terzino francese ci prova al minuto 63’ su calcio piazzato che mira il palo di Donnarumma che si allunga e devia in calcio d’angolo.
E’ ancora il Milan a rendersi pericoloso all’85’ con un un gran tiro di Okafor da distanza ravvicinata ma Donnarumma salva in calcio d’angolo il possibile gol del 3-0.

Finisce 2-1 per la squadra rossonera che rianima la propria corsa nel girone F. Unico neo l’infortunio di Pulisic nei minuti di recupero.

Borussia Dortmund-Newcastle 2-1

Al Signal Iduna Park di Dortmund si affrontano Borussia e Newcastle. I tedeschi vanno vicini al vantaggio al 16’ minuto con Adeyemi che gira di destro un passaggio perfetto di un compagno ma è bravissimo Pope a respingere. Al minuto 20’ però arriva il vantaggio giallonero con Fullkrug che con un gran tiro sotto la traversa manda in rete l’assist d’oro di Marcel Sabitzer.

Allo scadere della prima frazione Joelinton, per gli ospiti, da distanza ravvicinata batte a colpo sicuro ma Kobel con una parata stratosferica nega il pari ai Magpies.

Inizia la ripresa e al 56’ minuto è ancora Joelinton con un gran colpo di testa dal limite dell’area piccola sfiora il palo di un soffio mancando il pari.

Pope si supera al 58’ minuto, quando Brandt da fuori area conclude con un gran tiro all’angolino alla sinistra del portiere bianconero, quest’ultimo con un miracolo manda in calcio d’angolo.

Al minuto 79’ però ancora Brandt trova il gol del raddoppio, l’esterno viene servito in contropiede da Adeyemi e di prima da pochi passi da gioire ancora la splendida tifoseria del Signal Iduna Park.

Termina con una meritata vittoria dei padroni di casa che si portano in vetta al girone con 7 punti davanti al Psg (6) e al Milan a quota 5.

Classifica gruppo F

Borussia D. 7 punti

Psg 6 punti

Milan 5 punti

Newcastle 4 punti

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: 1^ giornata – gruppo A, Germania-Scozia 5-1

di Marcello Baldi – Nella gara d’esordio di Euro2024, la Germania vince...

Calcio stra-ordinario: il derby di Mostar

di Andrea Iustulin – Il derby di Mostar, conosciuto anche come “Vječiti...

Allenatori: Udinese, panchina a Runjaic

Dopo la separazione con Fabio Cannavaro, l’Udinese ha scelto di affidare al...

Euro 2024: presentato il pallone ufficiale

di Andrea Cesarini – Si chiama Fussballiebe, in tedesco “amore per il...