martedì , 23 Luglio 2024
Home Primo piano Serie A: Juve-Napoli 1-0, l’anticipo di venerdì
Primo pianoTutte le news

Serie A: Juve-Napoli 1-0, l’anticipo di venerdì

Dopo Monza, è ancora Gatti a regalare la vittoria ai bianconeri

E’ Juventus-Napoli il big match che apre la 15^ giornata di Serie A. E’ Juventus-Napoli il big match che apre la 15^ giornata di Serie A. I bianconeri, secondi in classifica, cercano il nuovo sorpasso all’Inter davanti di due punti. Gli azzurri, in quarta posizione in condominio con la Roma, devono reagire alla sconfitta del turno scorso al Maradona proprio contro la squadra di Inzaghi. Finisce 1-0 e a decidere è di nuovo un gol del difensore Federico Gatti.

Juventus-Napoli 1-0

All’Allianz Stadium nessuna sorpresa di formazione per Allegri che conferma Vlahovic davanti a fianco di Chiesa; Mazzarri ripropone Natan esterno basso a sinistra.

Bella e intensa la prima mezz’ora che si gioca a ritmi altissimi, le vere occasioni da rete però saranno due, una per parte. La prima è per i padroni di casa al 19’ con Chiesa che serve Vlahovic dopo una scorribanda sulla sinistra, ma la conclusione del serbo è murata da Natan, il pallone finisce poi a McKennie che prova la rovesciata ma Meret sventa tutto in uscita. La seconda al 28’ è di Kvara che si divora il vantaggio tutto solo davanti a Szczesny dopo una ripartenza di Osimhen su un’ingenuità in uscita di Bremer. Brividi in area bianconera al 38’: su una punizione di Zielinski la palla carambola tra Gatti e Bremer e finisce per favorire Di Lorenzo, ma sul tiro a botta sicura del capitano azzurro Szczesny è prodigioso con la mano di richiamo. Si va al riposo sul risultato di 0-0.

Al secondo minuto della ripresa Zielinki riceve passa a prova la botta dalla distanza ma il pallone si perde sul fondo. Un giro di orologio e risponde la Juventus con un palo interno colpito da Vlahovic ma l’azione è viziata da un fuorigioco in partenza di McKennie punito da Orsato. Al 50′ la squadra di Allegri passa. Anche stasera il protagonista a sorpresa è Federico Gatti che prende il tempo a Rrahmani nell’area piccola e va a correggere di testa un cross teso di Cambiaso dalla destra. Il difensore è al terzo gol stagionale dopo quello al Torino e l’altro nel turno scorso contro il Monza.
Una volta sotto il Napoli fatica a ritrovarsi e i bianconeri aumentano i giri con Chiesa che si riaccende. Proteste juventine al 62’ per un tocco di mano di Di Lorenzo in area su un colpo di testa di Bremer, Orsato fa giustamente proseguire.
Al 65’ Mazzarri richiama uno spento Zielinki e inserisce Elmas e al 69’ Vlahovic accusa un problema e Allegri manda in campo Milik. Pochi secondi e la Juve rischia grosso su un erroraccio di Szczesny. Il portiere polacco sbaglia il rinvio e consegna palla a Politano che serve Osimhen. Il nigeriano mette dentro a porta vuota ma il gol è annullato per fuorigioco (70’). E’ il momento di Raspadori che rileva Politano. Gli azzurri si svegliano e attaccano con più convinzione ma la Juventus si chiude bene. All’82 Allegri sostituisce Chiesa con Kean e Kostic con Alex Sandro. All’85’ Mazzarri prova ad aggiungere peso offensivo con Cholito Simeone e Cajuste per Kvara e Lobotka. Gli ospiti continuano a spingere ma senza creare pericoli dalle parti di Szczesny e all’88’ è Raspadori a sprecare un buon contropiede 4 contro 4 del Napoli con una conclusione debole che il portiere juventino blocca comodamente a terra.
Non succede più nulla nei 5 minuti di recupero e la gara si chiude sull’1-0. La Juventus torna nuovamente in testa in attesa della gara dell’Inter impegnata domani sera in casa contro l’Udinese. Il Napoli perde invece il quarto posto in virtù dello scontro di domani tra Roma (quarta a 24 punti) e Fiorentina (quinta a quota 23).

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Calciomercato: Lazio, ufficiale Castrovilli

di Marcello Baldi – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Gaetano Castrovilli....

Calciomercato: Fiorentina, preso Pongracic

di Gianluca Stanzione – Nuovo rinforzo in arrivo per Raffaele Palladino: Marin...

Calciomercato: Milan, ufficializzato Morata

di Marcello Baldi – Il Milan ha annunciato ufficialmente l’acquisto di Alvaro...

Calcio stra-ordinario: il derby di Istanbul

di Andrea Iustulin – Lo sport nazionale e tradizionale turco è stato...