venerdì , 24 Maggio 2024
Home Rubriche Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistiche Serie A: 32^ giornata, curiosità statistiche 
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoTutte le news

Serie A: 32^ giornata, curiosità statistiche 

Ben 8 i pareggi sulle 10 gare in programma (Udine compresa)

di Marco Schiacca – Nel 32^ turno di Serie A, ben 8 i pareggi sulle 10 gare in programma (compresa Udinese-Roma sospesa al 72′). Il Lecce fa il suo record di punti in gare interne dal torneo 2004-05 a oggi; il Cagliari infila il suo settimo risultato utile nelle ultime 8 gare; un’altra partita senza vittoria per l’Atalanta che nelle ultime 7 uscite ne ha centrata solo una; la Juventus senza vittorie esterne da 5 turni.

Pollice su

  • La Lazio si sbarazza della Salernitana con il risultato di 4-1. E’ la prima volta in questa stagione che i biancocelesti riescono a segnare almeno 4 reti in una gara di campionato.
  • Il Lecce batte l’Empoli al Via del Mare e tocca quota 23 nelle 16 gare giocate in casa. L’ultima volta che i salentini avevano fatto meglio a questo punto della stagione in Serie A risale al campionato 2004-05, 27 punti interni.
  • Il Torino pareggia 0-0 il derby casalingo contro la Juventus. I granata hanno mantenuto 11 volte la porta inviolata in casa in questo campionato; come i granata nel torneo in corso solo il Bologna. Nella sua storia in Serie A è la prima volta che il Toro centra questo risultato.
  • Il Frosinone, uscito con un pareggio dal Maradona contro il Napoli, non perde da 3 turni di campionato (3 pareggi). In questa stagione aveva fatto meglio solo nello scorso settembre quando la serie di gare senza sconfitte fu di 5 gare: 2 successi e 3 pareggi.
  • Il Sassuolo pareggia la gara casalinga contro il Milan per 3-3. Gli emiliani sono andati a segno in tutte le ultime 11 partite casalinghe di campionato e nella massima serie hanno fatto meglio una sola volta tra dicembre 2020 e maggio 2021 quando la serie era arrivata a 14.
  • Il Cagliari, uscito con un prezioso pari dalla gara del Meazza contro l’Inter, è rimasto imbattuto in 7 delle ultime 8 gare di campionato. In questo parziale 3 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta. Con quello di ieri a Milano i sardi hanno conquistato ben 17 punti in rimonta attiva in questo campionato.
  • Il Genoa esce con 1 punto dalla trasferta di Firenze. La squadra di Gilardino è rimasta imbattuta in 8 delle ultime 9 trasferte di campionato, in questo parziale 3 vittorie e 5 pareggi e 1 sola sconfitta.
  • Il Verona esce dal campo dell’Atalanta con un prezioso pareggio ottenuto in rimonta. I veneti, dopo una serie di 4 sconfitte esterne consecutive, sono rimasti imbattuti in 4 delle ultime 5 trasferte di campionato.

Pollice giù

  • La Salernitana, sconfitta all’Olimpico dalla Lazio, ha conquistato solo 2 vittorie nelle 32 giornate di campionato fin qui disputate. Nella storia della Serie A, solo tre squadre hanno fatto peggio a questo punto della stagione: il Varese nel campionato 1965-66, l’Ancona in quello 2003-04 e il Chievo nel 2018-19 (tutte una).
  • L’Empoli, sconfitto di misura dal Lecce al Via del Mare è la squadra di questo campionato con il peggiore attacco: appena 25 le reti segnate in 32 gare disputate.
  • La Juventus pareggia il derby giocato in casa del Torino. I bianconeri non vincono in trasferta da 5 turni, in questo parziale 2 pari e 3 sconfitte. Non succedeva dal periodo tra marzo e maggio 2010 con Zaccheroni in panchina, quando furono i turni firono 6.
  • Il Bologna, fermato in casa dal Monza, è la squadra di questo campionato che ha segnato meno gol di testa, 3 in totale, come Lazio e Udinese.
  • Il Napoli, fermato in casa sul 2-2 dal Frosinone, ha mantenuto la porta inviolata solo in 6 gare di questo campionato. Nella loro storia in Serie A solo in una stagione hanno registrato meno clean sheet dopo 32 gare giocate: furono 4 nel 1997-98.
  • L’Inter fermato in casa dal Cagliari subisce 2 reti in casa per la 3^ volta in questo campionato, ogni volta che si è verificato questo evento i neroazzurri non hanno mai vinto, cosa successa prima nella sconfitta contro il Sassuolo (1-2), e nel pareggio contro il Bologna (2-2).
  • La Fiorentina non va oltre il pari interno contro il Genoa. I viola hanno vinto solo 2 delle 13 gare di campionato dall’inizio del 2024 a oggi, peggio hanno fatto solo il Frosinone (1) e la Salernitana (0). In questo parziale i toscani hanno raccolto complessivamente 11 punti, meglio solo di Sassuolo (10), Frosinone (8) e Salernitana (3).
  • L’Atalanta, fermata sul pareggio in casa dal Verona, ha vinto solo 1 delle ultime 7 gare di campionato. In questo parziale anche 3 pareggi e 3 sconfitte. La squadra di Gasperini aveva iniziato il girone di ritorno di con 5 successi consecutivi.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Calcio stra-ordinario: l’Atle-Tiba di Curitiba

di Andrea Iustulin – L’Atle-Tiba, noto anche come Atletiba o Athletiba, è...

Serie A: 38^ turno, l’anticipo di giovedì

di Gianluca Stanzione – Nell’anticipo della 38^ giornata, la Fiorentina passa 3-2...

Euro 2024: Italia, i preconvocati di Spalletti

Il ct azzurro Luciano Spalletti ha comunicato la lista dei 30 preconvocati...

Bologna: ufficiale, Thiago Motta lascia

Il Bologna ha annunciato che Thiago Motta ha deciso di non rinnovare...