giovedì , 22 Febbraio 2024
Home Primo piano UEL: è il Friburgo l’avversario della Juve agli ottavi
Primo pianoTutte le news

UEL: è il Friburgo l’avversario della Juve agli ottavi

L'italiano Vincenzo Grifo la stella dei tedeschi

Stadio del Friburgo

di Emanuele Tonini – Lo Sport Club Friburgo sarà l’ostacolo che la Juventus dovrà superare per accedere ai quarti di finale di Europa League, il cui epilogo sarà a Budapest il 31 maggio. I tedeschi hanno chiuso al primo posto nel girone G con 14 punti, precedendo il Nantes squadra eliminata nei playoff proprio dalla squadra di Max Allegri.

Il cammino in Bundesliga

La formazione allenata da Christian Streich è attualmente al 4° posto nella Bundesliga con 40 punti, staccato di 3 punti dal trio di testa formato da Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Union Berlino. Quest’anno la squadra tedesca sta disputando una stagione molto regolare. E’ in piena corsa per un posto in Champions, primo e imbattuto nel girone G di Europa League, sarà avversario tosto per la Juventus. E’ l’ala sinistra Vincenzo Grifo, italiano nato in Germania, la stella della squadra, autore di 11 reti in questo campionato, 20 in totale su 62 presenze dal 2019 anno in cui ha iniziato ad indossare la maglia del Friburgo.

Come gioca il Friburgo

Il modulo principale proposto dall’allenatore Streich, è il 4-2-3-1, anche se in fase di non possesso, passa ad un 4-5-1, con il centravanti Gregoritsch a fare da punto di riferimento.

La formazione tipo vede schierato iportiere Flekken, in difesa Ginter e Lienhart ottimi nella fase di copertura, mentre Sildillia e Gunter sono gli esterni bassiHofler ed Eggestein agiscono in mediana, mentre sulla trequarti Doan e Grifo giocano rispettivamente sulla fascia destra e l’italiano sulla zona sinistra, in mezzo troviamo Holer che supportano la prima punta Gregoritsch.

Le reazione della Juventus al sorteggio

Gianluca Pessotto, presente a Nyon per i sorteggi, ha commentato così l’abbinamento con i tedeschi: “Il Friburgo è forte, in Europa non ha mai perso. I tedeschi sono da prendere con le molle, nel girone hanno battuto il Nantes due volte. Angel ci ha dato carisma e qualità“. A caldo il dirigente bianconero responsabile del settore giovanile bianconero ha detto: “Sarà una bella sfida, un incrocio inedito contro una squadra forte, che sta facendo bene in campionato e in Europa è imbattuta“.

Quando e dove si giocheranno gli ottavi

La prima partita verrà disputata a Torino il 9 di marzo alle ore 21.00 in quanto il Friburgo si è classificato primo e ha la partita di ritorno in casa. Il ritorno verrà disputato in Germania il 16 marzo con inizio alle ore 18.45.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: Napoli-Barcellona 1-1, Osimhen risponde a Lewandowski

Esordio da brivido per Francesco Calzona che si siede per la prima...

UCL: Porto-Arsenal 1-0, Galeno risolve al 94′

di Gianluca Stanzione – All’Estadio do Dragào, il Porto di Sergio Conceicao...

Aia: gli arbitri della 26^ giornata di Serie A

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali per la 26^ giornata di...

Bundesliga: Tuchel-Bayern addio a fine stagione

Il Bayern Monaco mette a tacere le voci di un cambio imminente...