sabato , 24 Febbraio 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubricheTutte le news

Giornata 37: curiosità statistiche

Tutto deciso per le posizioni Champions League, ancora da definire la terza squadra che retrocederà dopo Sampdoria e Cremonese

Nel programma della 37^ giornata del campionato di Serie A, il Milan batte la Juventus e si aggiudica un posto nella prossima Champions League, il Lecce vince in extremis a Monza ed è matematicamente salvo, Spezia e Verona si giocheranno la salvezza nell’ultima gara di campionato entrambe in trasferta rispettivamente contro Roma e Milan.

Sampdoria-Sassuolo

17 – Dall’inizio del 2023, Domenico Berardi ha partecipato alla realizzazione di 17 gol del Sassuolo in gare di campionato, per lui 10 reti e 7 assist; nei cinque maggiori campionati europei in corso soltanto Haaland (20) e Salah (19) hanno preso parte a più gol rispetto al giocatore neroverde.

Salernitana-Udinese

2 – Da quando Paulo Sousa ha preso posto sulla panchina della Salernitana (23^ giornata), nessuna squadra ha incassato meno sconfitte degli amaranto in campionato, 2 appena al pari della Fiorentina.

Spezia-Torino

31 – Il Torino in questo campionato ha conquistato 31 punti in 19 gare in trasferta, record dei granata in gare fuori casa nell’era dei tre punti a vittoria in un singolo campionato di massima serie.

Fiorentina-Roma

8 – La Fiorentina è rimasta imbattuta nelle ultime 8 partite casalinghe di campionato, in questo parziale 5 vittorie e 3 pareggi, in Serie A i viola non fanno meglio dal 2017, quando arrivarono a 16 partite interne di fila senza sconfitte.

0 – La Roma non ha ottenuto nemmeno un successo nelle ultime 7 partite di campionato, in questo parziale per i giallorossi 4 pareggi e 3 sconfitte, dalla 31^ giornata, solo una squadra ha ottenuto meno punti della squadra di Mourinho, la Sampdoria con 2.

Inter-Atalanta

4 – Lautaro Martinez è il 4° giocatore capace di segnare più di 20 gol in ciascuna delle ultime 2 stagioni nei cinque grandi campionati europei, prima di lui ci sono riusciti Haaland, Lewandowski e Mbappé.

2 – Nella gara contro l’Atalanta, l’Inter ha segnato 2 gol entro i primi 3 minuti di gioco con Lukaku e Barella, i neroazzurri in campionato non segnavano 2 reti in così poco tempo dal 5 gennaio 1941, contro la Roma, in quel caso ci riuscirono di Candiani e Demaria.

Verona-Empoli

26 – Nessuna squadra ha perso più punti da situazione di vantaggio del Verona in questo campionato, 26. Nei 5 maggiori campionati europei solo il Troyes con 28 ha fatto peggio.

Bologna-Napoli

24 – 24 i gol segnati da Osimhen in questo campionato, tanti quanti quelli realizzati nei precedenti 2 campionati con il Napoli, nel 2020-21 erano stati 10, 2021-22 erano stati 14.

9 – Osimhen è il giocatore di questo campionato che ha segnato più volte la prima rete di un match, cosa successa ben 9 volte.

Monza-Lecce

36 – Con la vittoria in extremis sul Monza, il Lecce raggiunge quota 36 punti ed è matematicamente salvo avendo staccato di 5 punti le 2 terzultime Spezia e Verona ferme a quota 31 ad una giornata dalla fine.

Lazio-Cremonese

3 – La Lazio è l’unica squadra dei maggiori cinque campionati europei a vantare 3 centrocampisti con almeno 8 reti all’attivo in questa stagione, Milinkovic-Savic 8 reti, Felipe Anderson, 9 reti e Zaccagni 10 reti.

Juventus-Milan

12 – Con il gol alla Juventus, Olivier Giroud ha toccato quota 12 in campionato, il francese non faceva meglio in una singola stagione nei cinque grandi campionati europei dal 2016-17, quando segnò lo stesso numero di reti con la maglia dell’Arsenal.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...

Lazio: ufficiale il rinnovo di Ivan Provedel

La SS Lazio ha annunciato tramite un comunicato il rinnovo contrattuale per...

Arbitri: curiosità sulle designazioni della 26^ giornata di Serie A

di Marco Schiacca –  Il programma delle designazioni della 26^ giornata del campionato di Serie...

Calcio stra-ordinario: il Clásico dell’Astillero

di Andrea Iustulin – Appena si parla di calcio associandolo al Sud...