mercoledì , 17 Aprile 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubricheTutte le news

Serie A: 5^ giornata, curiosità statistiche

Di Marco Schiacca – Nel programma della 5^ giornata del campionato di Serie A, spiccano i 4 gol subiti dalla Juventus a Sassuolo, la vittoria che regala il terzo posto solitario al Lecce, l’ennesimo successo dell’Inter arrivato ad Empoli che fa dei neroazzurri l’unica squadra a punteggio pieno dopo 5 giornate di campionato.

Pollice su

  • Il Frosinone esce indenne anche dalla trasferta di Salerno dove fa 1-1 dopo essere passato in vantaggio contro la Salernitana. I ciociari non avevano mai conquistato più di 1 punto nelle prime 5 partite stagionali del massimo campionato, con 8 punti in classifica questa è quindi la miglior partenza in Serie A.
  • Nella gara contro la Salernitana, il Frosinone ha schierato la formazione titolare più giovane della propria storia in Serie A mettendo in campo 6 giocatori nati dal 2000 in poi e un’età media di 24 anni e 216 giorni.
  • I Lecce batte nel finale di gara il Genoa e si porta al terzo posto in classifica con 11 punti. I salentini per la prima volta nella loro storia sono rimasti imbattuti in tutte le prime cinque partite stagionali in Serie A, nel parziale 3 vittorie e 2 pareggi.
  • Il Milan regola di misura il Verona con una rete di Rafael Leão, il giocatore portoghese ha segnato per la prima volta per 3 gare consecutive in Serie A. Il numero dieci del Milan aveva segnato per 4 turni consecutivi il Ligue 1 con la maglia del Lille nel gennaio 2019.
  • Il Sassuolo batte la Juventus al “Mapei Stadium” riuscendo a segnare 4 reti, mai i neroverdi avevano segnato tanto in Serie A contro la Juventus. Una delle segnature è stata opera di Domenico Berardi che ha preso parte a 5 gol nelle ultime 6 gare di campionato contro la Juventus segnando 2 reti e fornendo 3 assist.
  • Il Monza conquista un punto in rimonta sul campo della Lazio con il primo gol con la maglia del Monza di Roberto Gagliardini. Il centrocampista ex Atalanta e Inter non segnava in Serie A dal 17 dicembre 2021 nel 5-0 dell’Inter in casa della Salernitana, per lui sono ora in tutto 17 in 175 presenze nella massima serie.
  • L’Inter batte l’Empoli al “Castellani” e vince la sua 12^ gara delle ultime 13 di campionato. Con questo risultato i nerazzurri sono la squadra che in questo parziale nei cinque maggiori campionati europei hanno vinto di più, il 92,3% delle gare, e segnato di più, 37 reti.
  • La Fiorentina batte l’Udinese alla “Dacia Arena” e tocca quota 10 punti in classifica, solo in due occasioni i viola hanno fatto meglio in Serie A dopo le prime cinque gare stagionali nell’era dei tre punti a vittoria, 12 punti nel campionato 2015-16 e in quello 1998-99.
  • Con il successo casalingo contro il Cagliari, l’Atalanta ha vinto 6 delle ultime 7 gare casalinghe di campionato tra cui le 3 più recenti, i bergamaschi non ottenevano almeno 4 successi di fila al Gewiss Stadium dal periodo tra febbraio e maggio 2021, quando la serie arrivò addirittura a 7 successi.
  • Contro la Roma è arrivato il primo gol di Duván Zapata con la maglia del Torino. Il neo-centravanti granata nella sua carriera ha segnato 5 reti ai giallorossi in 15 gare di campionato, 4 dei quali con la maglia dell’Atalanta.
  • Romelu Lukaku ha segnato 59 reti nelle sue prime 100 gare giocate nel campionato di Serie A. Nell’era dei 3 punti a vittoria solo 5 giocatori nella massima serie hanno fatto meglio dopo questo numero di presenze:Trézéguet (63), Montella (64), Shevchenko (64), Higuaín (65) e C. Ronaldo (81).

Pollice giù

  • La Salernitana evita la sconfitta casalinga contro il Frosinone rimontando il gol iniziale dei ciociari. Nelle ultime 8 partite di Serie A la Salernitana ha incassato 15 reti, 1 in più di quelle subite nelle precedenti 13 gare disputate.
  • Il Genoa, sconfitto a Lecce, è la squadra del campionato in corso che ha effettuato meno tiri nelle prime 5 gare della stagione, 32 in tutto.
  • Il Verona perde ancora una gara sul campo del Milan, i veneti in 32 precedenti in Serie A non hanno mai battuto i rossoneri sul loro campo, 19 in tutto le sconfitte e 13 i pareggi.
  • La Juventus lascia l’intera posta al Sassuolo perdendo la gara con 4 gol al passivo. La squadra di Allegri non aveva incassato reti nelle precedenti 2 trasferte di questo campionato contro Udinese e Empoli.
  • La Lazio non va oltre il pareggio nella gara casalinga contro il Monza e ha conquistato appena 4 punti dopo 5 gare di campionato. Nell’era dei tre punti a vittoria (dal campionato 1994-95) solo una volta i biancocelesti avevano conquistato lo stesso bottino di punti alla quinta giornata, nella stagione 2001-02. La squadra di Sarri ha già perso 4 punti da situazione di vantaggio.
  • Contro l’Inter è arrivata la 5^ sconfitta consecutiva per l’Empoli e la 5^ gara senza nemmeno un gol all’attivo. I toscani diventano così il primo club nella storia della Serie A ad aver perso le prime 5 gare di campionato senza riuscire a segnare.
  • L’Udinese, sconfitta in casa dalla Fiorentina, non è riuscita a segnare nemmeno una rete nelle ultime 5 partite casalinghe di campionato, nella loro storia in Serie A i friulani avevano infilato una striscia di 5 match interni consecutivi senza reti tra l’ottobre 1993 e il gennaio 1994.
  • Il Cagliari esce sconfitto anche dalla trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, i sardi hanno vinto solo 1 delle ultime 16 partite di Serie A, per il resto in questo parziale 4 pareggi e 11 sconfitte, unico successo ottenuto quello per 1-0 contro il Sassuolo il 16 aprile 2022.
  • Il Napoli non va oltre il pareggio a Bologna fallendo un calcio di rigore con Osimhen, nelle ultime 3 gare i partenopei hanno ottenuto 1 sconfitta e 2 pareggi e non infilavano una serie di 3 gare senza una vittoria in campionato dall’aprile 2022.
  • La Roma si fa rimontare dal Torino e non va oltre il pareggio, i giallorossi hanno vinto solo 1 delle ultime 11 trasferte di campionato, per il resto nel parziale sono arrivati 4 pareggi e 6 sconfitte.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: ritorno quarti, passano PSG e Borussia Dortmund

di Andrea Cesarini – Sarà Borussia Dortmund-PSG la prima semifinale di Champions...

Serie A: 32^ giornata, curiosità statistiche 

di Marco Schiacca – Nel programma della 32^ giornata del campionato di Serie...

Lazio: Felipe Anderson annuncia l’addio

Ora è ufficiale: si chiuderà a giugno la storia di Felipe Anderson...

Serie A: 32^ giornata, i posticipi di lunedì

Due i posticipi in programma nel lunedì del 32^ turno di Serie...