venerdì , 24 Maggio 2024
Home Primo piano Pallone d’Oro: trionfa Messi per l’8^ volta
Primo pianoTutte le news

Pallone d’Oro: trionfa Messi per l’8^ volta

Alle spalle dell'argentino Haaland secondo e Mbappé terzo

Nel giorno del compleanno di Diego Armando Maradona e per l’ottava volta in carriera, è Leo Messi a vincere il Pallone d’Oro superando nelle preferenze l’attaccante del Manchester City Erling Haaland (secondo) e il francese del PSG Kylian Mbappè.

Trascinatore dell’Argentina nell’ultimo Mondiale in Qatar, il trentaseienne surclassa nell’Albo d’oro Cristiano Ronaldo, l’avversario di sempre, fermo a 5 riconoscimenti.

Messi è stato il più votato per quanto fatto nella passata stagione nel corso della quale, oltre alla Coppa del Mondo, ha vinto con il PSG una Ligue 1 e una Supercoppa di Francia. Con il suo trasferimento estivo all’Inter Miami, è la prima volta che il premio di France Football viene assegnato a un giocatore che milita in un club non europeo.

Il primo Pallone d’Oro di Messi è datato 2009, prima di una striscia di 3 consecutivi 2011, 2012, 2013, poi nel 2015, 2019, 2021 e ora l’edizione 2023.

Le parole di Messi

Al momento della consegna del premio, ricevuto dalle mani di David Beckham, suo presidente all’Inter Miami, Messi ha iniziato il suo discorso con i ringraziamenti dai quali ha escluso il PSG, suo ex club.

 “Vorrei ringraziare Diego, non ci sarebbe posto migliore per augurare un buon compleanno. Buon compleanno, Diego! Vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno votato. Lo condivido coni miei compagni in Nazionale, è un dono per tutta l’Argentina. Quanto voglio giocare ancora? Mi auguro per tanto tempo, perché è quello che mi piace fare

Gli altri premi

Il Pallone d’oro nel calcio femminile il premio è stato assegnato alla calciatrice Aitana Bonmati centrocampista del Barcellona e della nazionale spagnola.

Il Trofeo Kopa che si assegna al miglior giocatore under 21, è andato al talento del Real Madrid Jude Bellingham. Il premio Yashin come miglior portiere è stato consegnato al numero uno della nazionale argentina e dell’Aston Villa “Dibu” Martinez. Il premio Muller, destinato al miglior attaccante, se lo è aggiudicato Erling Haaland.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Calcio stra-ordinario: l’Atle-Tiba di Curitiba

di Andrea Iustulin – L’Atle-Tiba, noto anche come Atletiba o Athletiba, è...

Serie A: 38^ turno, l’anticipo di giovedì

di Gianluca Stanzione – Nell’anticipo della 38^ giornata, la Fiorentina passa 3-2...

Euro 2024: Italia, i preconvocati di Spalletti

Il ct azzurro Luciano Spalletti ha comunicato la lista dei 30 preconvocati...

Bologna: ufficiale, Thiago Motta lascia

Il Bologna ha annunciato che Thiago Motta ha deciso di non rinnovare...