sabato , 24 Febbraio 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubriche

Giornata 29: curiosità statistiche

Due pareggi per le milanesi che scivolano in classifica, Spezia e Lecce nel mirino del Verona che batte in rimonta il Sassuolo

Nel programma della 29^ giornata del campionato di Serie A vincono Napoli, Lazio e Roma, le tre squadre che occupano le prime 3 posizioni di classifica, Il Verona accorcia sulla quart’ultima, la Sampdoria perde lo scontro salvezza casalingo con la Cremonese.

Salernitana-Inter

5 – La Salernitana pareggia la sua 5^ gara consecutiva in campionato, cosa mai successa prima d’ora nella massima serie, per i campani sono 6 le gare di imbattibilità e solo una volta hanno fatto meglio, 7 gare senza sconfitta tra aprile e maggio 2022. 

6 – L’Inter non riesce a trovare la vittoria da 6 partite giocate tra campionato e coppe, in questo parziale 3 pareggi e 3 sconfitte, cosa che non si verificava dal febbraio 2018 quando la striscia arrivò poi a 10 gare.

Lecce-Napoli

6 – Il Lecce ha perso le ultime 6 gare di campionato, in questo parziale quello al Napoli di Di Francesco è l’unico gol segnato dalla squadra salentina.

40 – Il Napoli ha conquistato 40 punti in 15 gare in trasferta dall’inizio di questo campionato, nessuna altra squadra ha saputo far meglio nei maggiori 5 campionati europei.

Milan-Empoli

1 – Quella pareggiata 0-0 contro l’Empoli, è la prima gara in casa dei rossoneri in questo campionato senza reti all’attivo.

15 – L’Empoli riesce a chiudere una gara di campionato contro il Milan al “Meazza” dopo più di 15 anni, l’ultimo cleen-sheet toscano risaliva al 21 ottobre 2007, quando i toscani vinsero per 1-0 al Meazza con una rete di Saudati.

Udinese-Monza

10 – Con la rete al Monza, Beto raggiunge 10 reti in campionato e la doppia cifra per il secondo anno consecutivo, l’Udinese non aveva un giocatore capace di andare in doppia cifra di gol in due stagioni di fila da Cyril Théréau.

1 – Quello subito contro l’Udinese e realizzato da Beto, è stato il 1° rigore fischiato contro il Monza in questo campionato.

Fiorentina-Spezia

9 – Con il pari contro lo Spezia al “Franchi”, si ferma a 9 la serie di vittorie consecutive della Fiorentina in tutte le competizioni, i viola nella loro storia non hanno mai raggiunto il traguardo di 10. 

1 – Lo Spezia ha perso solamente 1 gara delle 6 disputate con Leonardo Semplici in panchina, in questo parziale anche 1 vittoria e 4 pareggi con 6 reti al passivo; nelle precedenti 5 gare i liguri avevano fatto registrare 4 sconfitte, 1 pari e avevano incassato 11 gol.

Atalanta-Bologna

5 – L’Atalanta ha perso 5 gare casalinghe in questo campionato, i bergamaschi sono così al 9° posto nella classifica delle gare casalinghe.

36 – Dalla prima vittoria di Thiago Motta all’11^ giornata di questo campionato ad oggi, solo Napoli (48) e Juventus (43) hanno ottenuto più punti sul campo dei rossoblù che ne hanno conquistati 36.

Sampdoria-Cremonese

4 – La Sampdoria ha perso tutte le ultime 4 partite casalinghe di Serie A contro avversare neopromosse, record negativo per i blucerchiati in campionato. 

1 – La Cremonese vince in casa della Sampdoria la sua prima gara in trasferta in questo campionato, il precedente successo fuori casa nella massima serie era arrivato 31 marzo 1996, contro il Padova, 2-1, con Luigi Simoni in panchina.

Torino-Roma

2 – Il Torino ha perso rimanendo a secco di gol le ultime 2 gare di campionato, i granata non facevano registrare un dato del genere dal maggio 2022, anche in quel caso successe contro Napoli e Roma.

8 – Dall’inizio del 2023, solo il Napoli (10) e la Juventus (9) hanno vinto più partite della Roma in Serie A, 8 al pari della Lazio. In questo periodo i giallorossi hanno ottenuto 8 clean-sheet, come la squadra di Mourinho solo Lazio e Napoli.

2 – La Roma ha perso solo 2 punti in questo campionato nelle gare in cui si è trovata in vantaggio nel risultato, come i giallorossi solo il Napoli.

Verona-Sassuolo

0 – Il Verona è l’unica squadra di questa Serie A che non ha segnato ne subito gol su calcio di rigore dopo 29 giornate. 

Lazio-Juventus

7 – La Lazio è imbattuta da 7 gare in campionato, in questo parziale 6 vittorie e 1 pareggio, i biancocelesti non infilavano una serie del genere dal febbraio 2021. 

10 – Con il gol alla Juventus, Mattia Zaccagni raggiunge la doppia cifra di reti per la prima volta in Serie A, è lui l’unico giocatore italiano finora ad aver segnato 10 gol in questo campionato.

10 – Considerando tutte le competizioni, Adrien Rabiot è l’unico centrocampista del campionato ad essere in doppia cifra di gol in questa stagione: 10 reti, di cui 8 segnate in gare di campionato.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Serie A: 26^ giornata, l’anticipo di venerdì

Il 26^ turno di campionato si apre con l’anticipo del Dall’Ara dove...

Lazio: ufficiale il rinnovo di Ivan Provedel

La SS Lazio ha annunciato tramite un comunicato il rinnovo contrattuale per...

Arbitri: curiosità sulle designazioni della 26^ giornata di Serie A

di Marco Schiacca –  Il programma delle designazioni della 26^ giornata del campionato di Serie...

Calcio stra-ordinario: il Clásico dell’Astillero

di Andrea Iustulin – Appena si parla di calcio associandolo al Sud...