giovedì , 22 Febbraio 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubriche

Giornata 30: curiosità statistiche

Il Verona ferma il Napoli e accorcia sullo Spezia. Le due romane uniche a vincere tra le aspiranti a un posto in Champions

Nel programma della 30^ giornata del campionato di Serie A, tra le squadre ancora impegnate in Europa vince solo la Roma. Solo un pari per il Milan, sconfitta per Inter e Juventus. La Lazio non si ferma. In coda il Verona vede lo Spezia a soli 3 punti.

Cremonese-Empoli

2 – Contro l’Empoli la Cremonese vince la seconda gara consecutiva per la prima volta in questo campionato. In assoluto non accadeva dal marzo del 1996 (Lazio e Padova gli avversari) con Luigi Simoni in panchina. 

4 – L’Empoli ha perso 4 delle ultime 6 gare giocate in trasferta in campionato, più di quante ne aveva perse nelle precedenti 11 lontano dal “Castellani”. 

Spezia-Lazio

5La Lazio ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime 5 gare di campionato giocate in trasferta. I biancocelesti non infilavano una serie così dal 1998 con Sven-Göran Eriksson in panchina.

7 – Con il gol allo Spezia Ciro Immobile raggiunge quota 10 reti in campionato e diventa il terzo giocatore nell’era dei tre punti a raggiungere la doppia cifra in almeno sette stagioni di fila in Serie A sempre con la stessa maglia. Gli altri erano stati Francesco Totti (9) e Antonio Di Natale (9).

505 – Dall’inizio di campionato lo Spezia ha concesso alle avversarie 505 tiri in porta. Nei cinque maggiori tornei europei in corso soltanto il Bournemouth (520) ne ha concessi più dei liguri. 

Bologna-Milan

5 – Nicola Sansone ha segnato 5 gol contro il Milan in Serie A, stesso bottino di gol realizzati contro l’Inter. Le due milanesi sono le più battute in assoluto dal numero 10 del Bologna. 

1 – Per la prima volta da quando in Serie A si gioca per i tre punti, una squadra ha schierato più di due giocatori belgi nell’undici di partenza. Lo ha fatto il Milan nella gara contro il Bologna: Saelemaekers, Vranckx, De Ketelaere e Origi.

Napoli-Verona

1 – Il Napoli ha vinto solo 1 delle ultime 4 gare di campionato giocate al “Maradona”, quella contro l’Atalanta. Poi sono arrivate le sconfitte contro Lazio e Milan e il pari contro il Verona.

16 – Per il Verona nessuna vittoria nelle ultime 16 trasferte di campionato. Nel 2016 le gare esterne consecutive senza successi furono 17. 

Inter-Monza

1 – Contro il Monza l’Inter perde la sua terza gara consecutiva in campionato senza segnare reti. Non era mai accaduto prima nella sua storia nel campionato di Serie A.

0,83 – L’Inter ha segnato 10 gol nelle ultime 12 giornate di campionato, per una media di 0.83 gol a partita. Nelle prime 18 gare di questo campionato ne aveva realizzati 38 con una media di 2.1 reti a incontro. 

Lecce-Sampdoria

7 – Il Lecce è la formazione che in questo momento fa registrare il ritardo più grande della vittoria interna. I salentini infatti non vincono al “Via del Mare” da 7 partite.

10 – La Sampdoria è la squadra di questo campionato che ha conquistato meno punti dall’inizio del 2023, appena 10.

Torino-Salernitana

1 – Il Torino è la squadra del campionato in corso che ha segnato meno reti di tutte sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Appena 1, quello di Karamoh nel derby contro la Juventus lo scorso 28 febbraio. 

1 – La Salernitana, insieme allo Spezia, sono le due squadre del campionato in corso che hanno segnato meno reti di testa. Appena 1. 

Sassuolo-Juventus

23 – Solo Napoli (25) e Lazio (24) hanno guadagnato più punti del Sassuolo nelle 11 gare del girone di ritorno.  

2 – Dopo la sconfitta contro la Lazio la Juventus perde contro il Sassuolo e infila 2 sconfitte consecutive in campionato. Non accadeva dall’ottobre 2021 (battuta dal Sassuolo e dal Verona). 

Roma-Udinese

9La Roma ha vinto 9 gare di campionato nel 2023 riuscendo a mantenere la porta inviolata. Nessuna altra squadra del torneo ha fatto meglio in questo parziale. 

7 – Nei 5 top campionati europei, la Roma è la squadra che ha collezionato più clean sheet in gare casalinghe: 7 in totale. Due in più di Manchester United e Barcellona. 

21 – La Roma ha conquistato 21 punti nelle 8 gare casalinghe del 2023. Nessuno ha fatto meglio nei cinque maggiori campionati europei.

2 – L’Udinese ha vinto soltanto 2 delle ultime 12 trasferte di campionato. Nelle prime quattro erano arrivati 3 successi. 

Fiorentina-Atalanta

8 – La Fiorentina va in gol da 8 partite di fila in campionato, per quella che è la striscia aperta più lunga tra le 20 squadre del torneo in corso.

3 – Con il suo terzo gol in questo campionato segnato alla Fiorentina, Joakim Maehle ha realizzato la rete numero 2500 dell’Atalanta in Serie A.

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: Napoli-Barcellona 1-1, Osimhen risponde a Lewandowski

Esordio da brivido per Francesco Calzona che si siede per la prima...

UCL: Porto-Arsenal 1-0, Galeno risolve al 94′

di Gianluca Stanzione – All’Estadio do Dragào, il Porto di Sergio Conceicao...

Aia: gli arbitri della 26^ giornata di Serie A

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali per la 26^ giornata di...

Bundesliga: Tuchel-Bayern addio a fine stagione

Il Bayern Monaco mette a tacere le voci di un cambio imminente...