giovedì , 22 Febbraio 2024
Home Rubriche Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistiche Lazio: Troppa la differenza tra primi e secondi tempi
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubricheTutte le news

Lazio: Troppa la differenza tra primi e secondi tempi

Tra i due periodi di gioco 8 i punti di differenza

Contro l’Empoli ancora una rimonta subita dalla Lazio e ancora una palese differenza tra il rendimento in termini di punti tra i due tempi.

Se le partite durassero un tempo, il primo, la Lazio sarebbe prima in classifica, se invece durassero un tempo, ma il secondo, sarebbe settima.

Sono 27 i punti conquistati nei secondi tempi, 8 in meno di quelli conquistati nei primi, 35, meglio di qualunque altra squadra del torneo.

Il dato che colpisce di più è quello dei gol al passivo, 12 dei 15 subiti in totale sono arrivati nei secondi tempi, l’80,0%.

Quanto evidenziato si riflette inevitabilmente sul dato dei punti persi in rimonta, a questo punto del campionato sono ben 13.

In 14 gare delle 17 fin qui giocate la Lazio si è trovata in vantaggio nel risultato, per 2 volte la squadra di Sarri è stata rimontata fino al pareggio (Sampdoria e Empoli), in altre 3 è stata rimontata fino alla sconfitta (Napoli, Salernitana e Lecce). 

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

UCL: Napoli-Barcellona 1-1, Osimhen risponde a Lewandowski

Esordio da brivido per Francesco Calzona che si siede per la prima...

UCL: Porto-Arsenal 1-0, Galeno risolve al 94′

di Gianluca Stanzione – All’Estadio do Dragào, il Porto di Sergio Conceicao...

Aia: gli arbitri della 26^ giornata di Serie A

L’AIA ha reso note le designazioni arbitrali per la 26^ giornata di...

Bundesliga: Tuchel-Bayern addio a fine stagione

Il Bayern Monaco mette a tacere le voci di un cambio imminente...