lunedì , 24 Giugno 2024
Il Sindaco dà i numeri - analisi e statistichePrimo pianoRubriche

Giornata 32: curiosità statistiche

Orsolini e Berardi gli italiani più prolifici del 2023. Nella Salernitana Dia come Di Vaio tra i marcatori in Serie A

Nel programma della 32^ giornata del campionato di Serie A, il Napoli pareggia in casa il derby con la Salernitana e deve rimandare la festa scudetto, Roma e Milan si dividono la posta e vengono raggiunte dall’Inter vittorioso contro la Lazio; in coda disperata la situazione della Sampdoria che viene travolta dalla Fiorentina.

Lecce-Udinese

8 – Dopo 8 gare senza vittoria il Lecce torna a farlo contro l’Udinese, i salentini non si aggiudicavano l’intera posta dal 19 febbraio scorso in Atalanta-Lecce 1-2. 

6 – L’Udinese non è riuscita a segnare in 6 delle 9 trasferte di campionato nel 2023, nel nuovo anno solare nessuna squadra conta più gare esterne senza reti all’attivo nei 5 maggiori campionati europei, come i friulani solo Lecce e Valencia.

Spezia-Monza

12 – Dall’inizio del 2023 nessuna squadra ha segnato meno reti in campionato dello Spezia, come i liguri solo il Lecce; in questo periodo inoltre, nei 5 maggior campionati europei solo l’Ajaccio (12) conta più gare senza alcuna rete all’attivo dei bianconeri che sono alla 9^. 

44 – Il Monza ha guadagnato 44 punti nelle sue prime 32 partite nel campionato di Serie A, l’ultima squadra a fare meglio dopo questo numero di gare in assoluto nella massima serie è stata il Chievo con 51 nel 2001-02.  

Roma-Milan

6 – La Roma non perde da 6 partite interne in Serie A, tra le attuali squadre del campionato in corso solamente l’Udinese come i giallorossi. 

7 – La Roma è la squadra che ha segnato più gol nei minuti di recupero in questo campionato, 7 in tutto con quello di Abraham contro il Milan.

1 – Quello di Saelemaekers è in assoluto il primo gol subito dalla Roma in questo campionato nei minuti di recupero. 

Torino-Atalanta

1 – Il Torino ha ottenuto 1 solo punto nelle ultime 4 partite casalinghe di campionato, i granata non rimangono da più gare interne di fila senza successi dall’aprile 2022 quando la serie arrivò a 5. 

31 – L’Atalanta ha conquistato 32 punti in trasferta, 7 in più di quelli conquistati in casa (24), solo il Napoli ha una differenza più alta tra punti in trasferta e casalinghi in questa Serie A (8). 

Inter-Lazio

20 – La Lazio in questo campionato ha perso 20 punti in rimonta passiva, la squadra biancoceleste è stata per 26 volte in vantaggio per prima, in 4 volte è stata rimontata fino al pari, per altre 4 fino alla sconfitta.

2 – La Lazio esce sconfitta dalla trasferta contro l’Inter dopo il ko casalingo contro il Torino, i biancocelesti non raccoglievano due sconfitte di fila in campionato dalle gare a cavallo del mondiale (vs Juventus e Lecce). 

3 – Prima della vittoria contro la Lazio, l’Inter arrivava da 3 sconfitte casalinghe consecutive senza segnare neanche una rete, cosa mai accaduta nella sua storia in Serie A. 

Sassuolo-Empoli

4 – Domenico Berardi ha segnato e servito assist contro l’Empoli in gare di campionato in 4 diversi incontri, l’attaccante del Sassuolo ha complessivamente realizzato 5 gol e fornito 6 assist in questa sfida, contro nessuna altra squadra incontrata in Serie A ha fatto meglio.

1 – Dallo scorso ottobre ad oggi, solo il Verona (0) ha registrato meno vittorie in trasferta rispetto all’Empoli in campionato, appena 1 il 23 gennaio scorso: 1-0 contro l’Inter a San Siro. 

Cremonese-Verona

2 – La Cremonese ha vinto solo 2 delle ultime 5 gare interne di campionato, i grigiorossi non ottengono 2 successi casalinghi consecutivi nella massima serie da novembre-dicembre 1995 (contro Padova e Bari con Simoni alla guida). 

17 – Il Verona è la squadra di questo torneo che aspetta da più partite la vittoria esterna, 17, in questo parziale per i gialloblù 8 pareggi e 9 sconfitte.

Napoli-Salernitana

17 – Il Napoli è la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato, 17; i partenopei vantano il miglior attacco del campionato, 68 gol e la miglior difesa, con 22 gol al passivo. 

12 – Con il gol al Napoli Boulaye Dia ha eguagliato il record di gol segnati con la Salernitana in una singola stagione di Serie A: 12, stesso bottino di gol di Marco Di Vaio nel torneo 1998-99.

Fiorentina-Sampdoria

6 – Nessuna squadra di questo campionato ha subito meno gol della Fiorentina dall’inizio del 2023 nel corso dei 2° tempi giocati, appena 6.

0 – La Sampdoria è l’unica squadra del torneo che non ha vinto neanche un incontro in questo campionato contro avversarie attualmente nella metà alta della classifica, nel parziale 4 pareggi e 13 sconfitte. 

Bologna-Juventus

7 – Riccardo Orsolini è il giocatore italiano che ha segnato più gol in questo campionato dall’inizio del 2023, 7 come Domenico Berardi.

12 – La Juventus è l’unica squadra del campionato che non aveva pareggiato neanche un incontro nelle ultime 12 giornate, inoltre i bianconeri non pareggiavano in trasferta nella competizione da 13 turni.  

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Euro 2024: 3^ giornata – gruppo A, passano Germania e Svizzera

di Marcello Baldi – Archiviata la terza giornata della fase a gironi...

Euro 2024: 2^ giornata – gruppo E, Belgio-Romania 2-0

di Andrea Cesarini – Nella gara del Rhein Energie Stadion di Colonia...

Euro 2024: 2^ giornata, risultati gruppo F

di Edoardo Colletti- Nella seconda giornata del gruppo F il Portogallo surclassa...

Euro 2024: 2^ giornata, risultati gruppo D

di Marco Schiacca – La seconda giornata del gruppo D va in...